X Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e analitici, anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si presta il consenso all'uso dei cookie. Per approfondimenti o per disattivare l'utilizzo dei cookie sul proprio browser, cliccare qui; se non si intende accettare, si prega di chiudere questa finestra del browser.
icona loading
0 - 0 - vuoto.php
1 - 0 - chi-siamo.php
1 - 1 - consiglieri.php
1 - 2 - eventi-elenco/359/Riunioni-consiglio-OPT.php
1 - 3 - protocolli-intesa.php
1 - 4 - commissioni-OPT.php
1 - 5 - eventi-elenco/7373/Riunioni-commissioni-OPT.php
1 - 6 - gruppi-lavoro.php
1 - 7 - eventi-elenco/7372/Riunioni-gruppi-di-lavoro-OPT.php
1 - 8 - uffici-staff.php
2 - 0 - ordine-psicologi-toscana/contatti.php
2 - 1 - ordine-psicologi-toscana/La-segreteria.php
2 - 2 - ordine-psicologi-toscana/dove-siamo.php
3 - 0 - come-fare-per-elenco.php
4 - 0 - normativa.php
5 - 0 - iscritti-ricerca-avanzata.php
6 - 0 - amministrazione-trasparente.php
7 - 0 - area-riservata.php
7 - 1 - delibere-verbali.php
7 - 2 - pdf/certificato.php
7 - 3 - area-riservata-scheda.php
7 - 4 - tutela-legale-azioni.php
7 - 5 - ordine-psicologi-toscana/Modalit-di-accesso-a-FAD.php
8 - 0 - avvisi-esiti.php
9 - 0 - tutela-professionale.php
9 - 1 - tutela-legale-sentenze.php
9 - 2 - tutela-legale-azioni.php
9 - 3 - comunicazione/Form-Segnalazioni.php
10 - 0 - eventi.php
10 - 1 - eventi.php
10 - 2 - comunicazione/Segnala-Evento.php
10 - 3 - materiale-eventi.php
10 - 4 - ordine-psicologi-toscana/Modalit-di-accesso-a-FAD.php
11 - 0 - offerte-lavoro.php
11 - 1 - offerte-lavoro.php
11 - 2 - comunicazione/Segnala-offerta-di-lavoro.php
12 - 0 - bacheca-cerco-offro.php
13 - 0 - notizie.php
14 - 0 - modulistica.php
15 - 0 - rassegna-stampa.php
16 - 0 - servizi-per-il-cittadino.php
17 - 0 - convenzioni-elenco.php
18 - 0 - archivio.php
18 - 1 - archivio.php
18 - 2 - archivio-bollettino.php
18 - 3 - archivio-rapporti-cnop.php
19 - 0 - pubblicit-agrave-legale.php
19 - 1 - pubblicita-leg/Sospesi.php
19 - 2 - pubblicita-leg/Procedura-acquisto.php
20 - 0 - biblioteca-dei-test.php
21 - 0 - STP-Societa-tra-Professionisti.php
22 - 0 - scuole-psicoterapia.php
23 - 0 - pubblicazioni.php

ACCESSO ISCRITTI OPT
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
Cerca
logo OPT
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X

Offerte di lavoro e bandi

La finalità del servizio è informare gli Iscritti all'Ordine degli Psicologi della Toscana su:
  • le opportunità pubbliche: concorsi, conferimenti di incarichi, valutazioni comparative, borse di  studio, assegni di ricerca, etc
  • le offerte di lavoro e di stage retribuito da privati
  • i premi per tesi di laurea, tesi di ricerca, idee innovative, etc
  • le opportunità e i bandi aperti per la progettazione sociale
Per ogni opportunità segnalata, vengono presentate le informazioni essenziali, rimandando alla pagina ufficiale o al testo del documento per gli opportuni approfondimenti.

Le opportunità sono presentate in ordine di scadenza; in taluni casi (es offerte di lavoro da privati) non esiste una data di scadenza dell’offerta ma, se presente, viene data evidenza alla data di pubblicazione della stessa.

Non inviare CV all’Ordine: il monitoraggio è un servizio informativo. La persona interessata potrà approfondire i termini delle offerte ed eventualmente presentare la propria candidatura in modo autonomo.

Continua a leggere  
Filtra per territorio:
Filtra tipo opportunità:
Filtra per titolo/posizione:
Ricerca libera:
Avviso per la copertura di insegnamenti
Data di Scadenza: 25/06/2018
Titolo/Posizione: Conferimento incarico di docenza in Psicologia Generale per il Corso di Laurea in Filosofia della Scuola di Studi Umanistici e della Formazione
Ente : Università degli Studi di Firenze - NEUROFARBATerritorio: Firenze
RequisitiPossono partecipare alla selezione per il conferimento dell'insegnamento in oggetto:
a) Professori Ordinari, Associati e Ricercatori in servizio presso altri Atenei italiani;
b) soggetti in possesso di adeguati requisiti scientifici e professionali.

Se la selezione tra i candidati appartenenti alla categoria a) non ha individuato un soggetto idoneo, si procede alla comparazione tra i candidati di cui alla lettera b).
Altre informazioniPresso il Corso di Laurea in Filosofia della Scuola di Studi Umanistici e della Formazione è vacante l’insegnamento “Psicologia Generale” (36 ore di didattica frontale, II semestre, III anno) da affidarsi a titolo gratuito/retribuito e, in subordine, mediante contratto di diritto privato a titolo retribuito.

Il compenso orario è pari a € 25,00 al lordo degli oneri a carico del percipiente e al netto degli oneri a carico dell’amministrazione e deve intendersi comprensivo del compenso relativo alle attività di preparazione, supporto agli studenti e verifica dell’apprendimento connesso all’insegnamento erogato.

Avviso pubblico
Data di Scadenza: 25/06/2018
Titolo/Posizione: Borsa di studio presso il Centro di Riferimento per le Scienze comportamentali e la Salute mentale
Ente : Istituto Superiore di SanitàTerritorio: Roma
RequisitiPossono partecipare alla selezione per il conferimento della borsa di studio soggetti:
  • con età non superiore ai 30 anni
  • in possesso di Laurea Magistrale in Psicologia (classe LM-51), Laurea in Neurobiologia (Classe LM-06), Laurea Magistrale in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana (classe LM-61).
Altre informazioniL’Istituto Superiore di Sanità indice un concorso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di 1 borsa di studio per laureati, per studi e ricerche nel campo delle scienze comportamentali da usufruirsi presso il Centro di Riferimento nel campo delle Scienze comportamentali e la Salute mentale dell'ISS nell’ambito della tematica “Effetti della carenza di oligosaccaridi del latte materno sui profili comportamentali e metabolici in modelli murini”.

La borsa di studio avrà la durata di un anno e l’importo complessivo della borsa è di € 20.000 lordi.
Avviso pubblico
Data di Scadenza: 25/06/2018
Titolo/Posizione: Oggi è Domani - Manifestazione di interesse per progetti relativi al Dopo di Noi scuola
Ente : SdS Alta Val d'ElsaTerritorio: Zona dell'Alta Val d'Elsa
RequisitiL'avviso è rivolto a soggetti ed organizzazioni senza scopo di lucro aventi sede legale all'interno della zona di competenza della SdS Alta Va d'Elsa (comuni di Casole d'Elsa, Colle di Val d’Elsa, Poggibonsi, Radicondoli, San Gimignano) e in possesso di una comprovata e consolidata esperienza negli ambiti di intervento oggetto dell'avviso.
Potranno essere ammessi anche soggetti aventi sede legale al di fuori dei predetti comuni purché possano documentare una propria operatività nella zona.
Altre informazioniIl progetto Oggi è Domani, promosso e finanziato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena e realizzato dalla Sds Alta Val d'Elsa all'interno di un articolato partenariato pubblico privato, è volto al rafforzamento e alla promozione dell'autonomia delle persone con disabilità, anche attraverso la creazione di occasioni di socializzazione e vita di relazione dei giovani. A tal proposito la SdS ricerca soggetti interessati a partecipare ad un percorso di co-progettazione di interventi pilota che mirino a sostenere ed agevolare il difficile momento di passaggio delle persone con disabilità dall’età scolare alla vita adulta (c.d. Dopo di Noi scuola).
La SdS selezionerà un massimo di 6 soggetti che verranno chiamati a partecipare al percorso di co-progettazione il cui esito sarà la definizione di un'idea progettuale che sarà finanziata dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena per un ammontare massimo di 32.500 euro e per un periodo di 18 mesi.
Avviso pubblico
Data di Scadenza: 26/06/2018
Titolo/Posizione: Incarico per ricerca qualitativa sulle caratteristiche di un prodotto per la promozione della sicurezza stradale nella guida dei motoveicoli
Ente : Università degli Studi di Firenze - SCIFOPSITerritorio: Firenze
RequisitiPossono presentare la propria candidatura dipendenti in servizio presso l’Università degli Studi di Firenze per collaborazioni a titolo gratuito e soggetti esterni per collaborazioni a titolo retribuito.

I soggetti esterni dovranno essere in possesso di:
  • Laurea magistrale nuovo ordinamento in Psicologia, o Laurea vecchio ordinamento equipollente o specialistica (preferibilmente in un curriculum relativo alla Psicologia sociale o delle organizzazioni o di Comunità);
  • titoli professionali e scientifici di alto livello, comprovanti la capacità ad attivare, implementare e gestire la ricerca qualitativa e l’utilizzo delle procedure tipiche di questo approccio, ed in particolare i focus group (saranno considerati titoli preferenziali le esperienze professionali e scientifiche maturate in questo settore);
  • ottime e comprovate esperienze di ricerca, in particolare in Progetti Europei;
  • conoscenza della lingua inglese.
Altre informazioniLa procedura di valutazione comparativa, per titoli e colloquio, è per il conferimento di un incarico di collaborazione per attività di "Ricerca qualitativa sulle caratteristiche di un prodotto volto ad intervenire sulla promozione della sicurezza stradale nella guida dei motoveicoli”.

Il collaboratore selezionato dovrà occuparsi, nell’ambito del Progetto PIONEERS del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Firenze con operatività sul Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia, di:
  • progettazione di una ricerca qualitativa per rilevare quali siano le caratteristiche di un prodotto volto ad intervenire sulla promozione della sicurezza stradale nella guida dei motoveicoli;
  • elaborazione di un modello per lo svolgimento dei focus group;
  • realizzazione ed analisi dei dati dei focus group, secondo quanto previsto nel Progetto;
  • comparazione con i risultati provenienti dalle ricerche svolte dai partner di Progetto;
  • redazione di un report della attività svolte in Italia.

Il contratto di collaborazione stipulato con soggetti esterni avrà durata dal 16 luglio 2018 al 31 ottobre 2018 e prevede un corrispettivo complessivo pari ad 10.000 euro.
Avviso pubblico
Data di Scadenza: 28/06/2018
Titolo/Posizione: Borsa di studio per progetto rivolto a pazienti diabetici
Ente : AUSL Toscana Nord OvestTerritorio: Livorno
Requisiti
  • Diploma di Laurea quinquennale o vecchio ordinamento in Psicologia con votazione di almeno 105 su 110
  • Iscrizione all’ Albo degli Psicologi
  • Comprovata esperienza in ambito diabetologico
Altre informazioniLa selezione, per titoli ed esami, riguarda l’assegnazione di una borsa di studio per la realizzazione del progetto “Valutazione psicosociale per pazienti diabetici residenti nell’area livornese: migliorare la qualità della vita per prevenire le complicanze croniche della malattia diabetica” da svolgersi presso l’UOC di Diabetologia Diabetologia e Malattie del Metabolismo di Livorno.

Il progetto prevede che una coorte di pazienti diabetici selezionati in base ad uno score che comprende i fattori di rischio noti per la malattia cardiovascolare (MCV), vengano indirizzati ad un ambulatorio specialistico per lo screening cardiologico di I e II livello. Gli stessi pazienti selezionati per le indagini clinico-strumentali, verranno sottoposti ad uno screening psicosociale, che include la valutazione dell’atteggiamento nei confronti della malattia, delle attese nei confronti della gestione medica e delle complicanze, dell’affettività/umore, della qualità della vita (in generale e in relazione al diabete), delle risorse economiche, sociali ed emotive e della storia psichiatrica. I colloqui saranno condotti da uno psicologo esperto, che sappia utilizzare adeguati strumenti di valutazione psicologica, in grado di rilevare l’ampio range di fenomeni psicologici presenti nel diabete, oltre a quello di indirizzare ad intervento di trattamento personalizzato quei pazienti che ne mostrano particolare necessità. 

La borsa di studio ha la durata di un anno (eventualmente rinnovabile) e dovrà essere svolta presso UOC D, e comunque nell’ambito territoriale dell’Azienda U.S.L. Toscana Nord Ovest, con un impegno di almeno 4 ore settimanali, ed ha un ammontare totale di 4.600 euro lordi.
Avviso per la copertura di insegnamenti
Data di Scadenza: 29/06/2018
Titolo/Posizione: Copertura n. 2 insegnamenti per il CdS in Psicologia del Ciclo di vita e dei contesti - Didattica integrativa
Ente : Università degli Studi di Firenze - SCIFOPSITerritorio: Firenze
RequisitiPossono partecipare alla selezione soggetti in possesso di adeguati requisiti scientifici e professionali:
  •  Iscrizione all’albo professionale degli psicologi ed adeguata preparazione personale e professionale.


Il possesso del titolo di dottore di ricerca, della specializzazione medica, dell’abilitazione scientifica di cui all’art. 6 della legge 30 dicembre 2010 n. 240, ovvero di titoli equivalenti conseguiti all’estero, costituisce titolo preferenziale.
Altre informazioniPresso il Corso di Studi in  Psicologia del Ciclo di vita e dei contesti - Didattica integrativa  per l'anno accademico 2018/2019 sono vacanti n. 2 insegnamenti: “Applicazioni psicologiche ai contesti della professione per le esigenze dell’attività formativa degli stage formativi del Curriculum in Crisi e promozione delle risorse dello sviluppo” (30 ore, di cui 6 di didattica frontale e 24 ore di attività seminariale e di supervisione) da affidarsi a titolo retribuito e, in subordine, mediante contratto di diritto privato a titolo retribuito.

Il compenso è pari a € 750,00 al lordo degli oneri a carico del percipiente e al netto degli oneri a carico dell’amministrazione. L’importo è comprensivo del compenso relativo alle attività di preparazione, supporto agli studenti e verifica dell’apprendimento connesso all’insegnamento erogato.
Offerta di lavoro
Data di Scadenza: 30/06/2018
Titolo/Posizione: Psicologo per Centro Ascolto
Ente : Parent Project onlusTerritorio: Firenze
Requisiti
  • Età massima 34 anni;
  • Laurea in psicologia, preferibilmente ad indirizzo clinico o dello sviluppo;
  • Iscrizione all’albo degli psicologi; 
  • Residenza nella città e provincia di Firenze;
  • Almeno 2 anni di esperienza nel no-profit, in via preferenziale nell’ambito della disabilità e sostegno alla famiglia;
  • Ottime capacità di utilizzo pacchetto Office, strumenti di navigazione web e social network;
  • Ottima predisposizione al team working;
  • Ottima capacità di gestire lo stress, alta motivazione e interesse per gli aspetti trattati dall’associazione, flessibilità e ottima attitudine alle relazioni interpersonali; 
  • Disponibilità a brevi trasferte sul territorio nazionale.
Altre informazioniParent Project onlus, associazione di pazienti e genitori con figli affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker, ricerca uno/a psicologo/a che operi presso il proprio "Centro Ascolto Duchenne" (CAD) sito in Toscana in collaborazione con il Coordinamento dell’Associazione e con le altre Aree.

La persona selezionata si occuperà di:
  • organizzare programmi di formazione sotto la supervisione del CAD Nazionale;
  • contattare le famiglie/pazienti della regione Toscana per divulgare le informazioni sulla patologia, analizzare e valutare la presa in clinico del paziente e i servizi a supporto della gestione clinica e quotidiana della patologia;
  • analizzare i bisogni emotivi del nucleo familiare per attivare eventuali percorsi psicologici da inviare a professionisti esterni;
  • supportare e accompagnare alle pratiche di invalidità/104/riconoscimento malattie rara;
  • contattare centri medici presenti sul territorio al fine di stabilire una relazione e una collaborazione con l’associazione;
  • realizzare una mappatura dei centri riabilitativi/piscine presenti nella regione Toscana;
  • promuovere la conoscenza della patologia attraverso il contatto con i dirigenti scolastici del territorio;
  • produrre e diffondere materiale informativo specifico, scrittura Newsletter, lavori monotematici;
  • aggiornare un database con le attività quotidiane;
  • partecipare alla Conferenza internazionale/meeting territoriali/eventi territoriali/assemblea di bilancio;
  • partecipare alla formazione prevista per i professionisti del CAD.
Alla figura selezionata verrà proposto un contratto di collaborazione coordinata e continuativa con durata da ottobre 2018 a luglio 2019 e impegno part-time.
Bando per progetti
Data di Scadenza: 01/07/2018
Titolo/Posizione: Bando per progetti volti all'inclusione sociale di migranti, richiedenti asilo e rifugiati
Ente : Associazione Robert F. Kennedy Foundation of Italy OnlusTerritorio: Italia
RequisitiIl bando si rivolge a ONG e associazioni che operano in Italia.
Altre informazioniI progetti candidati potranno avere diverse esplicazioni, modalità e strumenti di promozione dell’inclusione sociale di migranti, rifugiati e richiedenti asilo in Italia.
È possibile candidare anche proggetti in fase di implementazione o già avviati. Esempi di ambiti di interesse:
  • inclusione sociale;
  • inclusione professionale;
  • formazione: sviluppo delle capacità professionali dei destinatari (finalizzato all’inclusione professionale);
  • individuazione delle competenze già in possesso dei destinatari (Es: mediante mappatura delle competenze);
  • individuazione delle necessità di mercato destinate all’inclusione delle categorie beneficiarie (Es: studi/indagini sui settori in cui l’inserimento professionale è maggiormente richiesto, in Italia);
  • individuazione di particolari strumenti/tecnologie utili a identificare le opportunità professionali maggiormente in linea col profilo dei destinatari;
  • inclusione sociale e tutela dei minori non accompagnati;
  • assistenza sanitaria;
  • educazione.

Verranno finanziati 3 progetti con un importo di 3.600 euro ciascuno.

Il Bando è inserito nell'ambito dell'RFK Flagship Initiative for Mediterranean Challenges 2018, che mira a creare sinergia tra le imprese, le istituzioni e il terzo settore, al fine di promuovere una cultura di responsabilità sociale di impresa e offrire supporto ad associazioni e ONG impegnate nell'inclusione sociale di migranti, rifugiati e richiedenti asilo in Italia. I progetti selezionati verranno presentati durante l’evento finale che si terrà a Firenze il 23 ottobre 2018 presso la sede dell’Associazione Robert F. Kennedy Foundation of Italy Onlus.
Voucher
Data di Scadenza: 02/07/2018
Titolo/Posizione: Voucher formativi individuali rivolti a giovani professionisti
Ente : Regione ToscanaTerritorio: Regione Toscana
RequisitiPossono presentare domanda di voucher i giovani lavoratori autonomi di tipo intellettuale che sono in possesso di questi requisiti alla data di presentazione della domanda:
  • non hanno compiuto 40 anni;
  • residenti o domiciliati in Toscana;
  • in possesso di partita IVA
e appartenenti ad una delle seguenti tipologie:
Altre informazioniVoucher a rimborso delle spese di iscrizione (minimo 200 e massimo 3.000 euro) per corsi di formazione e di aggiornamento professionale, per l'ultima annualità delle Scuole di specializzazione e per master di I e II livello in Italia e all'estero.
Il bando ha un budget finanziario complessivo di euro 928.616,76. I contributi sono da richiedere online e a scadenze trimestrali fino ad esaurimento risorse.
Le domande possono essere presentate entro e non oltre la prossima scadenza fissata per il 2 luglio 2018.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 02/07/2018
Titolo/Posizione: Bando Nessuno Escluso - inclusione socio-culturale di minori italiani e stranieri
Ente : Fondazione CR Firenze e Fondazione Il Cuore si scioglie onlusTerritorio: Città Metropolitana di Firenze
RequisitiSono ammesse a partecipare le seguenti categorie di organizzazioni con sede legale e/o operativa nella Città Metropolitana di Firenze:
  • imprese sociali, cooperative sociali o consorzi di cooperative sociali;
  • associazioni o fondazioni di volontariato regolarmente iscritte all’albo della regione in cui hanno sede legale;
  • organizzazioni non governative;
  • associazioni culturali riconosciute e non riconosciute;
  • enti morali o enti religiosi di diritto privato.
Le proposte devono essere presentate da partenariati costituiti da almeno due organizzazioni (capofila e organizzazione/i partecipanti ammissibili) le quali devono dimostrare di avere una comprovata esperienza in materia di accoglienza e inclusione di minori e/o di migranti/richiedenti asilo. Nello specifico, l’organizzazione capofila deve dimostrare di presentare almeno una delle seguenti condizioni:
  • avere in corso accordi/collaborazione con i Comuni e i Tribunali di competenza territoriale che attestino l’affidamento dei minori italiani e/o stranieri;
  • per i MSNA, partecipare a progetti ministeriali SPRAR per la seconda accoglienza e/o a progetti FAMI per la prima accoglienza.
Le organizzazioni partner devono, invece, dimostrare di avere svolto o svolgere attività socio-educative in favore di minori preferibilmente segnalati dal Servizio Sociale Professionale. Inoltre, è obbligo di ogni partenariato prevedere la presenza delle seguenti figure professionali:
  • 1 educatore;
  • 1 psicologo;
  • 1 tutor.
Altre informazioniIl Bando Nessuno Escluso è volto a potenziare e innovare sul territorio della Città Metropolitana di Firenze le modalità di presa in carico dei minori italiani e dei minori stranieri non accompagnati orientate all’inclusione e all’autonomia, mettendo al centro dell’approccio progettuale la collaborazione tra le organizzazioni del Terzo settore impegnate in prima linea nel sistema di tutela dei minori.

La durata massima dei progetti ammessi a finanziamento è di 12 mesi.

Le risorse complessivamente a disposizione del Bando ammontano a € 400.000,00; la richiesta di contributo per ciascuna progettualità non potrà essere superiore a € 50.000,00 e il cofinanziamento, seppur costituisca un elemento positivo di valutazione, non è obbligatorio.

Avviso pubblico
Data di Scadenza: 10/07/2018
Titolo/Posizione: Turni vacanti specialisti ambulatoriali - II trimestre 2018
Ente : AUSL Toscana Sud EstTerritorio: San Gimignano - Arezzo
RequisitiPer l'attribuzione dei turni cui è richiesto il possesso delle particolari capacità professionali: il candidato dovrà allegare un curriculum formativo e professionale, datato e firmato, corredato di tutte le certificazioni relative ai titoli che lo stesso riterrà opportuno presentare al fine dell'accertamento del possesso delle particolari capacità professionali.
La Commissione Tecnica Aziendale, sulla base della documentazione presentata dai candidati e delle particolari capacità professionali richieste, valuterà di volta in volta la modalità delle prove da effettuare.
Altre informazioniGli specialisti od i professionisti aspiranti agli incarichi devono comunicare la propria disponibilità con lettera raccomandata A/R o posta elettronica certificata o consegna a mano, dal 1° al 10° giorno del mese di luglio 2018.
I turni vacante per la branca di psicologia riguardano:
  • Carcere di San Gimignano, impegno di 15 ore settimanali - durata 1 anno per la realizzazione progetti regionali di implementazione assistenza psicologica. Richiesta esperienza lavorativa almeno annuale in ambito carcerario
  • U.F. Salute Mentale Infanzia e Adolescenza Arezzo, impegno di 18 ore settimanali – durata 6 mesi (turno attivato per esigenze straordinarie della struttura) Orario: Lunedì 9-17 / mercoledì 8-13 / venerdì 12-17


Avviso pubblico
Data di Scadenza: 10/07/2018
Titolo/Posizione: Turni vacanti specialisti ambulatoriali
Ente : AUSL Toscana Nord OvestTerritorio: Pisa, Livorno, Massa, Lucca
Requisiti
  • Per l'UOC Psicologia Ospedaliera: conoscenze di neuropsicologia e valutazione neuropsicologica, psicodiagnosi, psicologia ospedaliera e psicologia clinica per la gestione delle problematiche del paziente organico
  • Per la Comunità Terapeutica Tiziano: esperienza professionale in strutture residenziali che accolgono pazienti psichiatrici con misure di sicurezza, abilità professionali nella terapia familiare, capacità di lavorare in equipe multidisciplinare, formazione in psicoterapia relazionale con indirizzo sistemico relazionale
  • Per UU.FF. Cure Palliative: specializzazione in psicoterapia, esperienza professionale in cure palliative domiciliari ed hospice, pubblicazioni e/o docenze nell’ambito cure palliative, formazione specialistica in cure palliative (corsi e master)


Altre informazioniDi seguito, i turni vacanti relativi alla professione dello psicologo con indicazione di luogo e impegno settimanale:
  • UOC Psicologia Ospedaliera a Pisa (30 ore) e Livorno (20 ore)
  • Comunità terapeutica Tiziano a Massa (12 ore per 8 mesi)
  • UU.FF. Cure Palliative, 2 turni da 23 ore (durata annuale) di cui uno ambito nord (Massa e Lucca/Versilia) e uno ambito sud (Pisa e Livorno) 
Ai fini del conferimento dei turni disponibili, gli interessati dovranno inviare dal 1° al 10 luglio la domanda in carta libera, a mezzo posta raccomandata con avviso di ricevimento ed allegando copia di documento di identità in corso di validità. 
Bando per progetti
Data di Scadenza: 16/07/2018
Titolo/Posizione: Creative Living Lab
Ente : DGAAP - Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbaneTerritorio: Italia
RequisitiIl Bando si rivolge a candidati riuniti in gruppi con i seguenti requisiti:
- avere sede legale e operativa sul territorio italiano;
- essere fiscalmente residenti in Italia;
- avere all’interno del gruppo almeno una figura professionale tra le seguenti: architetti, paesaggisti, designer, artisti, registi, film-maker, fotografi, musicisti, performer, scrittori, psicologi, sociologi, antropologi;
- avere all’interno del gruppo almeno un componente che abbia un’esperienza professionale documentata nel settore specifico della rigenerazione urbana;
- avere all’interno del gruppo almeno un membro di età compresa tra i 18 e i 35 anni;
- per le figure professionali componenti il gruppo sono richiesti determinati requisiti, nello specifico per gli psicologi (sociologi e antropologi), di aver svolto ricerche o aver partecipato a progetti o avere pubblicazioni in riferimento ai temi del bando.
Altre informazionill bando “CREATIVE LIVING LAB” è rivolto a soggetti pubblici e privati che operano in campo culturale con il coinvolgimento di stakeholder attivi sul territorio e mira alla creazione di azioni partecipate, realizzate dalle comunità per le comunità, elaborate con l’apporto multidisciplinare di diverse fugure professionali.

Gli interventi devono essere localizzati nelle periferie - intese come territori che vivono realtà di fragilità sociale, economica e ambientale, non necessariamente lontani dal centro fisico della città - coinvolgendo diverse espressioni della creatività contemporanea nella rivitalizzazione urbana e socio-culturale del territorio e delle comunità. 

Le proposte potranno prevedere microprogetti e attività formative e laboratoriali come workshop, seminari, laboratori, percorsi espositivi e didattici con una programmazione articolata in un arco di tempo di 6 mesi.

Le risorse impegnate dalla DGAAP ammontano a 205.000 euro, per un massimo di 34.000 euro per ogni progetto. 

Voucher
Data di Scadenza: 31/07/2018
Titolo/Posizione: Voucher per percorsi imprenditoriali nell'ambito del coworking
Ente : Regione ToscanaTerritorio: Regione Toscana
RequisitiPossono richiedere il voucher i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
  • essere una persona fisica di età compresa tra i 18 e i 40 anni (senza limiti di età per persone con disabilità) con partita IVA e con residenza e/o domicilio in Toscana;
  • essere in possesso della partita IVA da non più di 36 mesi dalla data di presentazione della domanda a valere sul presente avviso.
Altre informazioniLa Regione Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì supporta tramite l’erogazione di voucher lo sviluppo di percorsi imprenditoriali nell’ambito del coworking in quanto modalità di organizzazione del lavoro basata sulla condivisione di attrezzature, connessioni e spazi fisici per ottimizzare risorse e usufruire di opportunità utili di scambio di conoscenze, contatti e professionalità.  L'obiettivo è consentire ai giovani l'inserimento nel mercato del lavoro nonché avviare attività autoimprenditoriali e professionali, fornendo loro strumenti per fronteggiare i cambiamenti del mercato.

I voucher individuali, dell''importo massimo di 4mila euro (iva inclusa), possono finanziare:
  • i costi di affitto della postazione lavorativa all'interno del co-working toscano;
  • le spese di viaggio, vitto e alloggio se previste dal progetto per lo svolgimento di una parte di attività in uno spazio di coworking al di fuori del territorio regionale;
  • le spese assicurative per l'eventuale utilizzo di attrezzature messe a disposizione del "maker space".
Le domande di voucher devono essere presentate dal 1/07/2017 al 31/07/2017.
Bando per progetti
Data di Scadenza: 30/11/2018
Titolo/Posizione: Bando Educazione Sentimentale
Ente : Istituto Ganassini di Ricerche Biochimiche SpaTerritorio: Italia
RequisitiPossono partecipare le associazioni qualificate come Onlus o altre associazioni, comitati, fondazioni, società cooperative o altri enti di carattere privato senza scopo di lucro con finalità di utilità sociale.
Altre informazioniI temi dei progetti devono riguardare la lotta al bullismo, l'omofobia, la violenza sulle donne, la discriminazione di razza e qualsiasi altra forma di violenza.
I progetti la cui candidatura sarà approvata verranno caricati sulla pagina web di Ganassini Ganassini Social Responsibility dove sarà possibile per gli utenti Internet votare il progetto favorito.
Una giuria di esperti selezionaerà il progetto vincitore al quale sarà riconosciuto un premio di merito del valore di 5.000 euro.
Offerta di lavoro
Titolo/Posizione: HR Specialist - Selezione e Sviluppo
Ente : Gi GroupTerritorio: Prato
Requisiti
  • aver maturato un'esperienza pregressa di almeno 2/3 anni nel ruolo all'interno di aziende Retail/GDO avendo avuto la possibilità di confrontarsi con tutte le tematiche HR (Recruiting, Formazione, Sviluppo);
  • ottime capacità relazionali, assertività, orientamento al raggiungimento degli obiettivi, autonomia nell'organizzazione del lavoro e definizione delle priorità e predisposizione al lavoro di gruppo;
  • conoscenza a livello avanzato degli applicativi Microsoft Office;
  • disponibilità a frequenti trasferte nei punti vendita sul territorio italiano.
Altre informazioniGi Group SpA, Agenzia per il Lavoro ricerca 1 HR SPECIALIST - Selezione e Sviluppo per azienda leader della distribuzione organizzata nel settore RETAIL.
La persona farà parte del team HR Selezione e Sviluppo del Personale di Vendita, si occuperà principalmente di tutte le fasi di ricerca, selezione e valutazione per i punti vendita delle aree assegnate e quelli di nuova apertura.

La risorsa avrà la responsabilità di:
  • Gestire l'intero processo di recruiting confrontandosi costantemente con gli Store Manager
  • Gestire i piani di sviluppo integrando il processo di selezione con la validazione del profilo a medio termine delle persone inserite
  • Garantire la corretta gestione ed implementazione dei processi e le iniziative HR operando come partner di riferimento dei punti vendita
  • Supportare gli Store Manager per un miglioramento costante della comunicazione interna e le relazioni con i collaboratori.

La risorsa sarà inserita con un contratto a tempo determinato della durata di 12 mesi finalizzato all'inserimento.

Non è indicato un termine per l'invio delle candidature (l'annuncio è stato pubblicato il 31 maggio).
Bando locale per progetti
Titolo/Posizione: Contributi Consiglio Regionale
Ente : Consiglio Regionale della ToscanaTerritorio: Regione Toscana
RequisitiLa concessione dei contributi è disposta in favore di enti pubblici ed organizzazioni pubbliche e private che per natura giuridica o per disposizione statutaria dell’atto costitutivo non perseguano scopi di lucro, che abbiano sede legale in Toscana e che operino sul territorio regionale o che, pur avendo sede legale fuori dal territorio toscano, propongano iniziative volte a valorizzare, far conoscere o promuovere l'identità toscana.

Non possono in ogni caso essere concessi i contributi alle persone fisiche e alle società di persone o di capitali, in qualunque forma costituite.
Altre informazioniIl Consiglio regionale può concedere contributi e vantaggi economici nella forma di servizi grafico-editoriali, tipografici e di uso gratuito di sale per iniziative promosse da enti pubblici e organizzazioni senza scopo di lucro.

Tali iniziative devono essere realizzate, ai sensi della legge regionale 4 del 2009 (art. 1 comma 1 lettera c), nell’ambito del territorio regionale toscano, essere rilevanti per le loro caratteristiche di promozione sociale, economica, culturale o sportiva corrispondenti alle finalità istituzionali del Consiglio.

Per le iniziative ammesse a contributo finanziario, la somma erogabile non può superare i 2.000,00 euro, e comunque non può essere superiore al 50 per cento del costo dell'iniziativa risultante dal piano finanziario previsionale di spesa.
L’accesso del pubblico all’iniziativa per la quale è chiesto il contributo deve essere gratuito. Nel caso di concessione dei servizi tipografici, la distribuzione delle pubblicazioni deve essere gratuita. L’obbligo di gratuità può essere derogato solo qualora l’eventuale concorso finanziario richiesto ai partecipanti sia interamente devoluto a finalità di beneficenza.

La domanda deve essere presentata quarantacinque giorni prima della data di svolgimento della iniziativa.
Avviso pubblico
Titolo/Posizione: Iscrizione all'albo dei collaboratori
Ente : Istituto degli InnocentiTerritorio: Toscana
RequisitiPer iscriversi all’albo occorre registrarsi, compilare il modello on line, indicare l'ambito di collaborazione ed allegare un curriculum vitae (si consiglia il inserire modello europeo più recente) in formato pdf. 
Decorso un anno, il curriculum dovrà essere confermato e/o aggiornato a cura dell'iscritto; la Commissione di valutazione per l'attribuzione degli incarichi esterni non potrà tenere conto dei curricula non aggiornati.
Altre informazioniL'Istituto degli Innocenti ha istituito l’Albo dei candidati ad incarichi di collaborazione, così come previsto dalle “Norme regolamentari di disciplina delle procedure comparative per il conferimento di incarichi di collaborazione ad esperti esterni all’Istituto e sul conferimento di incarichi in via diretta”  approvate con delibera del Consiglio di Amministrazione.
Di seguito, gli ambiti di collaborazione per cui è possibile candidarsi:
  • attività di ricerca quanti-qualitativa relativa ai temi dell’infanzia, l’adolescenza e la famiglia;
  • attività di documentazione bibliografica, giuridica, filmografica, banche dati relative ai temi dell’infanzia, l’adolescenza e la famiglia e attività educative, ludico-didattiche, di media-education  rivolte dell’infanzia, l’adolescenza e la famiglia;
  • attività di progettazione, valutazione e supervisione di percorsi formativi;
  • programmi comunitari europei ed internazionali in materia di temi correlati ad infanzia,  adolescenza e famiglia;
  • programmi comunitari europei ed internazionali in materia storico-artistica e di conservazione del patrimonio;
  • prodotti editoriali e di informazione  relative  alle attività  dell’Istituto;
  • comunicazione pubblica e sociale;
  • attività di fund-raising;
  • eventi museali, culturali, artistici e di promozione dell’infanzia, adolescenza e famiglia;
  • consulenza in ambito storico ed architettonico;
  • consulenza psicologica e di mediazione familiare;
  • sistemi informativi, informatici e  siti web;
  • traduzioni ed interpretariato.
Eventuali quesiti possono essere posti all’indirizzo albocollaboratori@istitutodeglinnocenti.it.
Avviso di manifestazione di interesse
Titolo/Posizione: Individuazione partner per progettualità nell'ambito di bandi pubblici o privati
Ente : Istituto degli Innocenti Territorio:
RequisitiPossono presentare manifestazione di interesse soggetti privati o pubblici, italiani o europei, dei settori non profit,  profit o pubblico, con documentata qualificazione e/o esperienza nei rispettivi ambiti di attività.
La manifestazione di interesse è sempre aperta e può essere inoltrata con iscrizione del soggetto interessato sull’apposito registro in rete con le modalità indicate dall’Avviso.
Altre informazioniL’Istituto degli Innocenti intende individuare soggetti pubblici e/o privati per la costituzione di partenariati nel cui ambito l’Istituto eventualmente svolga ruolo di capofila al fine di realizzare progetti collaborativi da presentare in occasione di bandi nazionali e/o internazionali emessi da soggetti terzi pubblici o privati.
Gli ambiti di intervento di interesse sono i seguenti:
  • studio, ricerca, monitoraggio delle politiche degli interventi, documentazione, formazione, media- education, informazione con riferimento agli ambiti riguardanti l’infanzia, l’adolescenza, le famiglie, la maternità e la condizione della donna.
  • servizi socio-assistenziali, educativi, di accoglienza e di interventi rivolti a bambini, adolescenti, famiglie e genitori;
  • formazione e aggiornamento professionale di quanti operano con bambini, ragazzi e famiglie in ambito educativo, formativo, psicosociale, sanitario e giuridico;
  • promozione dei diritti dei minori, di inclusione e contrasto delle discriminazioni di ogni genere e natura.
Alternativamente, i progetti potranno riguardare anche ambiti diversi, per i quali si prevedano tuttavia azioni complementari o funzionali rientranti nei suddetti.