X Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e analitici, anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si presta il consenso all'uso dei cookie. Per approfondimenti o per disattivare l'utilizzo dei cookie sul proprio browser, cliccare qui; se non si intende accettare, si prega di chiudere questa finestra del browser.
icona loading
0 - 0 - vuoto.php
1 - 0 - chi-siamo.php
1 - 1 - consiglieri.php
1 - 2 - eventi-elenco/359/Riunioni-consiglio-OPT.php
1 - 3 - protocolli-intesa.php
1 - 4 - commissioni-OPT.php
1 - 5 - eventi-elenco/7373/Riunioni-commissioni-OPT.php
1 - 6 - gruppi-lavoro.php
1 - 7 - eventi-elenco/7372/Riunioni-gruppi-di-lavoro-OPT.php
1 - 8 - uffici-staff.php
2 - 0 - ordine-psicologi-toscana/contatti.php
2 - 1 - ordine-psicologi-toscana/La-segreteria.php
2 - 2 - ordine-psicologi-toscana/dove-siamo.php
3 - 0 - come-fare-per-elenco.php
4 - 0 - normativa.php
5 - 0 - iscritti-ricerca-avanzata.php
6 - 0 - amministrazione-trasparente.php
7 - 0 - area-riservata.php
7 - 1 - delibere-verbali.php
7 - 2 - pdf/certificato.php
7 - 3 - area-riservata-scheda.php
7 - 4 - tutela-legale-azioni.php
7 - 5 - ordine-psicologi-toscana/Modalit-di-accesso-a-FAD.php
8 - 0 - avvisi-esiti.php
9 - 0 - tutela-professionale.php
9 - 1 - tutela-legale-sentenze.php
9 - 2 - tutela-legale-azioni.php
9 - 3 - comunicazione/Form-Segnalazioni.php
10 - 0 - eventi.php
10 - 1 - eventi.php
10 - 2 - comunicazione/Segnala-Evento.php
10 - 3 - materiale-eventi.php
10 - 4 - ordine-psicologi-toscana/Modalit-di-accesso-a-FAD.php
11 - 0 - offerte-lavoro.php
11 - 1 - offerte-lavoro.php
11 - 2 - comunicazione/Segnala-offerta-di-lavoro.php
12 - 0 - bacheca-cerco-offro.php
13 - 0 - notizie.php
14 - 0 - modulistica.php
15 - 0 - rassegna-stampa.php
16 - 0 - servizi-per-il-cittadino.php
17 - 0 - convenzioni-elenco.php
18 - 0 - archivio.php
18 - 1 - archivio.php
18 - 2 - archivio-bollettino.php
18 - 3 - archivio-rapporti-cnop.php
19 - 0 - pubblicit-agrave-legale.php
19 - 1 - pubblicita-leg/Sospesi.php
19 - 2 - pubblicita-leg/Procedura-acquisto.php
20 - 0 - biblioteca-dei-test.php
21 - 0 - STP-Societa-tra-Professionisti.php
22 - 0 - scuole-psicoterapia.php
23 - 0 - pubblicazioni.php
24 - 0 - elezioni.php

ACCESSO ISCRITTI OPT
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
Cerca
logo OPT
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X

Offerte di lavoro e bandi

La finalità del servizio è informare gli Iscritti all'Ordine degli Psicologi della Toscana su:
  • le opportunità pubbliche: concorsi, conferimenti di incarichi, valutazioni comparative, borse di  studio, assegni di ricerca, etc
  • le offerte di lavoro e di stage retribuito da privati
  • i premi per tesi di laurea, tesi di ricerca, idee innovative, etc
  • le opportunità e i bandi aperti per la progettazione sociale
Per ogni opportunità segnalata, vengono presentate le informazioni essenziali, rimandando alla pagina ufficiale o al testo del documento per gli opportuni approfondimenti.

Le opportunità sono presentate in ordine di scadenza; in taluni casi (es offerte di lavoro da privati) non esiste una data di scadenza dell’offerta ma, se presente, viene data evidenza alla data di pubblicazione della stessa.

Non inviare CV all’Ordine: il monitoraggio è un servizio informativo. La persona interessata potrà approfondire i termini delle offerte ed eventualmente presentare la propria candidatura in modo autonomo.

Continua a leggere  
Filtra per territorio:
Filtra tipo opportunità:
Filtra per titolo/posizione:
Ricerca libera:
Incarichi personale convenzionato
Data di Scadenza: 10/04/2020
Titolo/Posizione: Turni vacanti per specialisti ambulatoriali - I trimestre 2020
Ente : AUSL Toscana sud estTerritorio: Province di Arezzo, Grosseto, Siena
RequisitiPer l'attribuzione di alcuni turni è richiesto il possesso di particolari capacità professionali: il candidato dovrà allegare un curriculum formativo e professionale, datato e firmato, corredato di tutte le certificazioni relative ai titoli che lo stesso riterrà opportuno presentare al fine dell'accertamento del possesso delle particolari capacità professionali.
Altre informazioniGli specialisti o i professionisti aspiranti agli incarichi devono comunicare esclusivamente tramite posta elettronica certificata la propria disponibilità all'Azienda. La PEC dovrà avere ad oggetto: “Domanda pubblicazione turni I° trimestre 2020” e la scansione della domanda dovrà essere in formato PDF. 

Il candidato che intende partecipare a piu' di un incarico deve presentare una singola domanda per ogni turno, tranne nel caso di incarichi con le medesime caratteristiche (sedi/orari) per cui deve presentare un'unica domanda.

La domanda si presenta a decorrere dal 1° ed entro il termine del 10 APRILE 2020, specificando i turni prescelti.
Incarico di insegnamento
Data di Scadenza: 10/04/2020
Titolo/Posizione: Bando per la copertura di un incarico di insegnamento in Elementi di psicologia clinica. Diagnosi in ambito minorile. Colloquio clinico
Ente : Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Scienze della SaluteTerritorio: Firenze
RequisitiPossono partecipare alla selezione per il conferimento dei suddetti insegnamenti Professori Ordinari, Associati e Ricercatori in servizio presso altri Atenei italiani (domanda allegato A).
Possono altresì partecipare alla selezione soggetti in possesso di adeguati requisiti scientifici e professionali (domanda allegato B).
Altre informazioniPresso il Master in “Psicopatologia forense e criminologia” del Dipartimento di Scienze della Salute è vacante l’insegnamento “Elementi di Psicologia clinica. Diagnosi in ambito minorile. Colloquio clinico" (M-PSI/08) per un totale di 9 ore di didattica frontale, compenso € 40,00/h fino ad un massimo di € 360,00 lordi.

Tutti gli incarichi affidati per l’anno accademico 2019/2020 hanno durata dall’inizio del periodo di lezione al 30/04/2021.
Incarichi personale convenzionato
Data di Scadenza: 10/04/2020
Titolo/Posizione: Turni vacanti per specialisti ambulatoriali - I trimestre 2020
Ente : AUSL Toscana CentroTerritorio: Empoli
RequisitiParticolari capacità professionali:
  • Esperienza nell’uso degli strumenti di valutazione dello sviluppo psicosociale e comunicativo del bambino in età prescolare: Bayley III, Griffith E e 3;
  • Esperienza nell’uso dei principali strumenti di valutazione diagnostica nei disturbi del neurosviluppo e nei disturbi dello spettro autistico, in particolare certificazione ADOS-2, e ADIR dimostrata familiarità nell’uso di A-PEP, TTAP, SPAID-G, Leiter R, Vineland 2, ABAS 2, SRS;
  • Esperienza dimostrata nelle metodologie di intervento educativo e abilitativo nei disturbi autistici, sia dell’infanzia e adolescenza che del giovane adulto;
  • Certificazione di formazione in metodologie comportamentali ed evolutive.
Altre informazioniIncarico vacante Ambito Empoli:
  • Branca specialistica Psicoterapia, a tempo indeterminato per n. 30 ore settimanali.
La domanda si presenta a decorrere dal 1° ed entro il termine del 10 APRILE 2020, specificando i turni prescelti.
Incarichi personale convenzionato
Data di Scadenza: 10/04/2020
Titolo/Posizione: Turni vacanti per specialisti ambulatoriali - I trimestre 2020
Ente : AUSL Toscana Nord OvestTerritorio: Cecina, Pisa, Volterra, Bassa Val di Cecina, Versilia, Valle del Serchio, Lunigiana
RequisitiIl bando specifica le capacità professionali necessarie per lo svolgimento della professione.
Altre informazioniTurni vacanti  a tempo indeterminato:
  • Psicologia: 4,5 ore settimanali c/o Serd Volterra
  • Psicologia: 10 ore settimanali c/o Presidio ospedaliero di Cecina 
Turni vacanti a tempo determinato:
  • Psicologia (Pisa): 23 ore settimanali (un anno) c/o Presidi carcerari Pisa e Volterra
  • Psicologia: 38 ore settimanali per ciascun incarico (un anno) c/o Dipartimento salute Mentale e Dipendenze così divisi: 1 Bassa Val di Cecina, 2 Versilia, 1 Valle del Serchio, 1 Lunigiana
  • Psicologia (Livorno): 10 ore settimanali (un anno) c/o UFSMIA Zona Elba

La domanda si presenta a decorrere dal 1° ed entro il termine del 10 APRILE 2020, specificando i turni prescelti.
Bando di concorso per titoli e colloquio
Data di Scadenza: 14/04/2020
Titolo/Posizione: Conferimento di eventuali incarichi a tempo determinato nel profilo di Dirigente Psicologo nella disciplina di Psicoterapia
Ente : ESTARTerritorio: Toscana
RequisitiTutti i requisiti necessari per lo svolgimento della professione sono consultabili sul bando.

  • Cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea. Ai sensi dell’art. 38 D. Lgs. 165/2001 e s.m.i. possono, altresì, partecipare: – i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; – i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
  • Idoneità fisica all’impiego.
  • Laurea Vecchio Ordinamento, Specialistica o Magistrale in Psicologia;
  • Specializzazione in Psicoterapia ovvero in una delle discipline riconosciute equipollenti o affini ai sensi del D.M. 30.01.1998 e DM 31.1.98 e ss.mm.ii.. Sono ammessi a partecipare alla selezione anche se sprovvisti della specializzazione richiesta i dipendenti in servizio a tempo indeterminato alla data del 2 febbraio 1998 presso le USL e le Aziende Ospedaliere con la qualifica di Dirigente Psicologo nella disciplina per la quale è indetta la selezione. 
  • Iscrizione all’albo dell’Ordine degli Psicologi.
Altre informazioniLe domande di partecipazione alla selezione, dovranno essere presentate entro le ore 12 del 14 Aprile 2020 esclusivamente in forma telematica connettendosi al sito Estar: www.estar.toscana.it seguendo il percorso: concorsi - concorsi e selezioni in atto - selezioni pubbliche - dirigenza compilando lo specifico modulo online e seguendo le istruzioni per la compilazione ivi contenute.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 15/04/2020
Titolo/Posizione: Richieste di contributi - anno 2020 (scadenza prorogata dal 15 marzo al 15 aprile)
Ente : Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara Territorio: Massa Carrara
RequisitiPossono presentare domanda:
  • soggetti pubblici e privati senza fini di lucro aventi natura di Ente non commerciale dotati di personalità giuridica, nonché le Imprese Strumentali;
  • le Imprese Sociali, incluse Cooperative Sociali, reti associative, Società di Mutuo Soccorso, Associazioni riconosciute e non riconosciute, Fondazioni;
  • altri soggetti di carattere privato senza scopo di lucro, privi di personalità giuridica, che promuovono lo sviluppo economico o perseguono scopi di utilità sociale nel territorio di competenza della Fondazione;
  • Istituti Scolastici;
  • Enti religiosi.
Gli Enti privati devono essere legalmente costituiti da almeno due anni per atto pubblico o scrittura privata autenticata o registrata.

Altre informazioniI progetti devono rientrare nei settori di intervento previsti dallo statuto della Fondazione:
  • Arte, attività e beni culturali
  • Salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa
  • Protezione e qualità ambientale
  • Educazione, istruzione, formazione, compreso l’acquisto di prodotti editoriali per la scuola
  • Volontariato, filantropia, beneficenza
  • Ricerca scientifica e tecnologica
  • Attività sportiva
  • Prevenzione della criminalità e sicurezza pubblica.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 30/04/2020
Titolo/Posizione: Contributi per progetti di assistenza alle categorie sociali deboli - scadenza prorogata
Ente : Fondazione PisaTerritorio: Pisa, Bientina, Buti, Calci, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Cascina, Castelfranco di Sotto, Crespina Lorenzana, Peccioli, Ponsacco, Pontedera, S.Giuliano Terme, Santa Maria a Monte, S.Croce sull'Arno, Terricciola, Vecchiano e Vicopisano
RequisitiLa Fondazione concede contributi esclusivamente a persone giuridiche che, con scopo di utilità sociale e senza finalità di lucro: 
  • operino nei settori rilevanti per la Fondazione;
  • concorrano a promuovere lo sviluppo economico dell’ambito territoriale di riferimento della Fondazione;
  • operino, di norma, stabilmente da almeno 5 anni nel settore di intervento cui si riferisce la richiesta di contributo.
Altre informazioniGli interventi sono rivolti a sostenere specifici progetti mirati all’assistenza, al sostegno ed al reinserimento sociale delle categorie più deboli della comunità. Le iniziative promosse in questo settore riguardano la prima accoglienza, la prevenzione del disagio, l’assistenza in situazioni di disadattamento e il reinserimento sociale attraverso il lavoro e la creazione di centri di supporto personale.

Per categorie sociali deboli si intendono:
  • gli anziani indigenti, non autosufficienti o con problemi medici legati all’età, problemi neuro-psichiatrici, handicap fisici o comunque affetti da malattie invalidanti e/o croniche;
  • gli adulti indigenti, con problemi neuro-psichiatrici, malattie invalidanti e croniche;
  • i minori con disagi, handicap o problemi neuro-psichiatrici limitanti la loro socializzazione o l’ingresso nell’attività lavorativa;
  • gli ammalati in fase terminale per i quali le norme vigenti non prevedono l’ospedalizzazione se non per alcuni giorni, ovvero per i quali la famiglia non è in grado di provvedere all’assistenza per motivi di disagio economico;
  • i tossicodipendenti in quanto categoria con particolari rischi di emarginazione sociale e difficoltà economica;
  • quanti versino in stato di indigenza abbinata ad emarginazione sociale.
Bando di concorso
Data di Scadenza: 15/05/2020
Titolo/Posizione: Avviso di reclutamento volto al superamento del precariato per la copertura di due posti nel profilo di Dirigente Psicologo di Psicoterapia
Ente : ESTAR Territorio: Azienda Usl Toscana Nord Ovest
Requisiti
  • Essere titolare di un contratto di lavoro flessibile (contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo ed altre forme di lavoro flessibile previste dalla normativa specifica del settore pubblico) successivamente al 28/8/2015 (data di entrata in vigore della legge 124/2015) presso l’Azienda Usl Toscana Nord Ovest, svolgendo attività corrispondente a quella del profilo oggetto della stabilizzazione
  • Aver maturato nel periodo 01/01/2012 - 31/12/2019, presso Aziende o Enti del SSN, almeno tre anni di servizio anche non continuativi, e anche con diverse tipologie di contratti flessibili (contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo ed altre forme di lavoro flessibile previste dalla normativa specifica del settore pubblico) svolgendo attività corrispondente a quella del profilo oggetto della stabilizzazione, indipendentemente dal regime orario.
REQUISITI SPECIFICI DEL PROFILO
  • Laurea vecchio ordinamento, specialistica o Magistrale in Psicologia o equipollenti o equiparate
  • Specializzazione nella disciplina di Psicoterapia ovvero in una delle discipline riconosciute equipollenti o affini
  • Iscrizione all’albo dell’Ordine degli Psicologi 
Altre informazioniLe domande di partecipazione alla selezione, dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica connettendosi al sito Estar: www.estar.toscana.it (seguendo il percorso: concorsi - concorsi e selezioni in atto - concorsi pubblici - dirigenza) e compilando lo specifico modulo online e seguendo le istruzioni per la compilazione ivi contenute.
La selezione avverrà per titoli ed esami (prova scritta, pratica ed orale)
Concorso pubblico
Data di Scadenza: 15/05/2020
Titolo/Posizione: Un incarico quinquennale a tempo determinato per la Direzione della Struttura Complessa U.O.C. Farmacotossicodipendenze Siena - AUSL Toscana sud est
Ente : ESTARTerritorio: Siena
Requisiti
  • Anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina di Psichiatria, o di Farmacologia e Tossicologia Clinica, o di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, o di Psicologia, o di Psicoterapia, o in discipline rispettivamente equipollenti e specializzazione nella disciplina di Psichiatria, o di Farmacologia e Tossicologia Clinica, o di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, o di Psicologia, o di Psicoterapia, o in discipline rispettivamente equipollenti, ovvero anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina di Psichiatria, o di Farmacologia e Tossicologia Clinica, o di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, o di Psicologia, o di Psicoterapia
  • Iscrizione al rispettivo Ordine Professionale
  • Curriculum professionale, da cui risultino le attività professionali, di studio e direzionali – organizzative nella disciplina
  • Attestato di formazione manageriale. Fino all’espletamento del primo corso di formazione manageriale, l’incarico sarà attribuito senza l’attestato di formazione manageriale, fermo restando l’obbligo di conseguirlo entro un anno dalla assunzione dell’incarico con la frequenza ed il superamento dell’apposito corso attivato dalla Regione.
Il bando chiarisce le caratteristiche specifiche richieste al Direttore della Struttura.
Altre informazioniLe domande di partecipazione alla selezione (redatte in carta libera secondo lo schema esemplificativo allegato) debitamente sottoscritte, pena esclusione, devono essere spedite con una delle seguenti modalità:
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento a: Direttore Generale ESTAR Ufficio Concorsi Sezione Territoriale Sud Est- Via di San Salvi, 12 - Palazzina 14 – 50135 Firenze; in tal caso all'esterno della busta deve essere indicato il mittente e deve essere riportata la dicitura "DOMANDA “U.O.C. FARMACOTOSSICODIPENDENZE SIENA” AZIENDA USL TOSCANA SUD EST (3/2020/SC)
  • mediante Posta Elettronica Certificata all’indirizzo estar.concorsi.sudest@postacert.toscana.it; in tal caso la dicitura di cui sopra "DOMANDA“U.O.C. FARMACOTOSSICODIPENDENZE SIENA” AZIENDA USL TOSCANA SUD EST (3/2020/SC) deve essere riportata nell’oggetto della mail. 
Concorso pubblico
Data di Scadenza: 15/05/2020
Titolo/Posizione: Un incarico quinquennale a tempo determinato per la Direzione della Struttura Complessa U.O.C. Farmacotossicodipendenze Arezzo - AUSL Toscana Sud Est
Ente : ESTARTerritorio: Arezzo
Requisiti
  • Anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina di Psichiatria, o di Farmacologia e Tossicologia Clinica, o di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, o di Psicologia, o di Psicoterapia, o in discipline rispettivamente equipollenti e specializzazione nella disciplina di Psichiatria, o di Farmacologia e Tossicologia Clinica, o di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, o di Psicologia, o di Psicoterapia, o in discipline rispettivamente equipollenti, ovvero anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina di Psichiatria, o di Farmacologia e Tossicologia Clinica, o di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, o di Psicologia, o di Psicoterapia
  • Iscrizione al rispettivo Ordine Professionale
  • Curriculum professionale, da cui risultino le attività professionali, di studio e direzionali – organizzative nella disciplina
  • Attestato di formazione manageriale. Fino all’espletamento del primo corso di formazione manageriale, l’incarico sarà attribuito senza l’attestato di formazione manageriale, fermo restando l’obbligo di conseguirlo entro un anno dalla assunzione dell’incarico con la frequenza ed il superamento dell’apposito corso attivato dalla Regione.
Il bando chiarisce le caratteristiche specifiche richieste al Direttore della Struttura
Altre informazioniLe domande di partecipazione alla selezione (redatte in carta libera secondo lo schema esemplificativo allegato) debitamente sottoscritte, pena esclusione, devono essere spedite con una delle seguenti modalità:
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento a: Direttore Generale ESTAR Ufficio Concorsi Sezione Territoriale Sud Est- Via di San Salvi, 12 - Palazzina 14 – 50135 Firenze; in tal caso all'esterno della busta deve essere indicato il mittente e deve essere riportata la dicitura "DOMANDA “U.O.C. FARMACOTOSSICODIPENDENZE AREZZO” AZIENDA USL TOSCANA SUD EST (04/2020/SC)
  • mediante Posta Elettronica Certificata all’indirizzo estar.concorsi.sudest@postacert.toscana.it; in tal caso la dicitura di cui sopra "DOMANDA“U.O.C. FARMACOTOSSICODIPENDENZE AREZZO” AZIENDA USL TOSCANA SUD EST (04/2020/SC) deve essere riportata nell’oggetto della mail. 



Concorso pubblico
Data di Scadenza: 15/05/2020
Titolo/Posizione: Un incarico quinquennale a tempo determinato per la Direzione della Struttura Complessa U.O.C. Farmacotossicodipendenze Grosseto - AUSL Toscana sud est
Ente : ESTARTerritorio: Grosseto
Requisiti
  • Anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina di Psichiatria, o di Farmacologia e Tossicologia Clinica, o di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, o di Psicologia, o di Psicoterapia, o in discipline rispettivamente equipollenti e specializzazione nella disciplina di Psichiatria, o di Farmacologia e Tossicologia Clinica, o di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, o di Psicologia, o di Psicoterapia, o in discipline rispettivamente equipollenti, ovvero anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina di Psichiatria, o di Farmacologia e Tossicologia Clinica, o di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, o di Psicologia, o di Psicoterapia
  • Iscrizione al rispettivo Ordine Professionale
  • Curriculum professionale, da cui risultino le attività professionali, di studio e direzionali – organizzative nella disciplina
  • Attestato di formazione manageriale. Fino all’espletamento del primo corso di formazione manageriale, l’incarico sarà attribuito senza l’attestato di formazione manageriale, fermo restando l’obbligo di conseguirlo entro un anno dalla assunzione dell’incarico con la frequenza ed il superamento dell’apposito corso attivato dalla Regione.
Il bando chiarisce le caratteristiche specifiche richieste al Direttore della Struttura.
Altre informazioniLe domande di partecipazione alla selezione (redatte in carta libera secondo lo schema esemplificativo allegato) debitamente sottoscritte, pena esclusione, devono essere spedite con una delle seguenti modalità:
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento a: Direttore Generale ESTAR Ufficio Concorsi Sezione Territoriale Sud Est- Via di San Salvi, 12 - Palazzina 14 – 50135 Firenze; in tal caso all'esterno della busta deve essere indicato il mittente e deve essere riportata la dicitura "DOMANDA “U.O.C. FARMACOTOSSICODIPENDENZE GROSSETO” AZIENDA USL TOSCANA SUD EST (05/2020/SC)
  • mediante Posta Elettronica Certificata all’indirizzo estar.concorsi.sudest@postacert.toscana.it; in tal caso la dicitura di cui sopra "DOMANDA“U.O.C. FARMACOTOSSICODIPENDENZE GROSSETO” AZIENDA USL TOSCANA SUD EST (05/2020/SC) deve essere riportata nell’oggetto della mail. 
Bando nazionale per progetti
Data di Scadenza: 29/05/2020
Titolo/Posizione: Bando “Cambio rotta” – Percorsi di contrasto alla devianza minorile
Ente : Impresa sociale CON I BAMBINITerritorio: Italia
RequisitiI progetti dovranno essere presentati da partnership costituite da almeno tre soggetti.
Il soggetto responsabile – che coordinerà i rapporti della partnership con l’impresa sociale CON I BAMBINI – deve essere un Ente del Terzo Settore. 
Gli altri soggetti della partnership potranno appartenere, oltre che al mondo del Terzo settore e della scuola, anche a quello dei sistemi regionali di istruzione e formazione professionale, delle istituzioni, dell’università, della ricerca e al mondo delle imprese.
Altre informazioniIl bando si propone di sostenere interventi socio-educativi rivolti a minori di età compresa tra i 10 e 17 anni segnalati dall’Autorità giudiziaria minorile e già in carico agli Uffici di servizio sociale per i minorenni (USSM) o ai servizi sociali territoriali, in particolare per reati ‘di gruppo’, oppure in uscita da procedimenti penali o amministrativi, mediante il loro reinserimento nel contesto familiare, sociale, educativo e professionale, offrendo risposte che promuovano il loro protagonismo e l’acquisizione di progressive autonomie.

Il bando mette a disposizione un ammontare complessivo di 15 milioni di euro, ripartiti geograficamente tra Nord (€ 5.130.857), Centro (€  2.241.198) e Sud e Isole (€  7.627.945). Il contributo richiedibile varia a seconda della tipologia di progetto: regionale vs interregionale.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 30/05/2020
Titolo/Posizione: Richieste di contributi - anno 2020
Ente : Fondazione MarmoTerritorio: Massa Carrara
RequisitiNella modulistica sono specificate le seguenti tipologie di Enti:
  • Associazione volontariato
  • Associazione promoz. sociale
  • Ass.ne sportiva
  • Fondazione
  • Ente religioso
  • Ente territoriale
  • Azienda ASL - Ospedaliera
  • Università - Istituzione scolastica
  • Altra associazione
Altre informazioniNel corso del 2020 saranno accolte 20 richieste di contributi così suddivise:
  • 8 per progetti finanziati direttamente dalla Fondazione (“Bando A” - progetti di minimo 5.000 / massimo 30.000 euro);
  • 12 per progetti sostenuti anche da altri “donatori” con le modalità illustrate nel “Bando B” (progetti di minimo €5000 / massimo €60.000, contributo pari al massimo al 40% dei costi).

 Gli obbiettivi che la Fondazione si propone di conseguire con i propri interventi riguardano:
  • rivitalizzazione dei centri abitati;
  • aiuti per fabbisogni e per territori carenti di risposte istituzionali;
  • diffusione di modalità di intervento innovative;
  • capacità di mettere in rete più enti e-o soggetti.
 Tutti i progetti per i quali si chiede il contributo si devono svolgere nel perimetro di Massa Carrara e nei seguenti settori di intervento:
  • assistenza sociale e sociosanitaria;
  • istruzione e formazione;
  • tutela e valorizzazione del patrimonio artistico;
  • promozione della cultura e dell’arte;
  • tutela e valorizzazione dell’ambiente;
  • sostegni al mondo giovanile.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 08/06/2020
Titolo/Posizione: Bando Nessuno Escluso - inclusione socio-culturale di minori italiani e stranieri (scadenza prorogata)
Ente : Fondazione CR FirenzeTerritorio: Città Metropolitana di Firenze
RequisitiIn considerazione delle difficoltà organizzative conseguenti all’emergenza sanitaria, le proposte possono essere presentate anche da un solo ente richiedente in deroga all’obbligatorietà del partenariato di almeno due soggetti.
Possono presentare proposte tutte le strutture che a vario titolo promuovono iniziative e attività a favore di “giovani fragili” per l’inclusione e il recupero delle competenze derogando, quindi, all’ammissibilità ristretta ai soli soggetti con in carico minori italiani o stranieri.
Altre informazioniAttraverso il Bando Nessuno Escluso, la Fondazione CR Firenze è parte attiva nel quadro dei servizi di inclusione destinati ai minori italiani e stranieri, contribuendo in forma sussidiaria all’intervento istituzionale.

Le risorse complessivamente a disposizione del Bando ammontano a € 350.000,00 di cui € 300.000,00 stanziati da Fondazione CR Firenze e € 50.000,00 da Fondazione il Cuore si scioglie onlus.
Ciascun progetto potrà ricevere un contributo massimo di € 50.000,00. Il costo unitario per ciascuno dei minori destinatari del progetto non potrà superare € 2.000,00.

N.B. In considerazione delle difficoltà organizzative conseguenti all’emergenza sanitaria e al fine di contribuire ad affrontare le problematiche che derivano dal blocco dell’accoglienza e dei relativi servizi (centri diurni, doposcuola, attività ricreative, centri di aggregazione con funzioni educative, etc.) sono state apportate alcune semplificaziono al Bando Nessuno Escluso. 
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 30/06/2020
Titolo/Posizione: ESTATE INSIEME 2 - Bando per l’organizzazione di percorsi didattico-ricreativi extra-scolastici e residenziali a supporto dell’inclusione di minori di 8-13 anni (scadenza prorogata)
Ente : Fondazione CR FirenzeTerritorio: Città Metropolitana di Firenze
RequisitiSono ammissibili i soggetti che abbiano una delle forme giuridiche di seguito elencate e che alla data di scadenza del Bando dimostrino di avere la sede legale e/o operativa nella Città metropolitana di Firenze:
  • i soggetti pubblici o privati senza scopo di lucro, dotati di personalità giuridica, nonché le imprese strumentali, costituite ai sensi dell’art. 1, comma 1, lett. h) del d.lgs. 17 maggio 1999, n. 153;
  • le cooperative sociali di cui alla legge 8 novembre 1991 n. 381 e successive modifiche;
  • le imprese sociali di cui al d.lgs. 24 marzo 2006 n.155;
  • le cooperative che operano nel settore dello spettacolo, dell’informazione e del tempo libero;
  • altri soggetti di carattere privato senza scopo di lucro, privi di personalità giuridica, che promuovono lo sviluppo economico o perseguono scopi di utilità sociale, per iniziative o progetti riconducibili all’ambito di intervento del Bando.

L’organizzazione e la gestione del percorso proposto devono prevedere la presenza di tutte le seguenti figure professionali:
  • 1 coordinatore pedagogico;
  • 1 educatore ogni 6 minori;
  • 1 psicologo;
  • 1 docente di lingua italiana con esperienza di insegnamento a minori stranieri nella fascia di età target;
  • 1 docente di matematica e scienze;
  • 1 animatore digitale/esperto in competenze digitali/pensiero computazionale/robotica ecc. .
È premiante la presenza delle seguenti figure:
  • 1 mediatore culturale;
  • 1 pedagogista/psicologo esperto in parent education;
  • 1 istruttore sportivo;
  • 1 esperto di teatro/danza/musica o altre arti performative.
Altre informazioniIl Bando E-State Insieme vuole promuovere attività di accompagnamento, apprendimento informale e non formale, supporto ed orientamento per i minori che si trovano a vivere il passaggio tra scuola primaria e scuola secondaria di primo grado. 
In particolare, gli interventi proposti dovranno perseguire gli obiettivi di:
  • migliorare le competenze di base (matematiche, linguistiche e digitali) dei minori in fascia di età 8-13 per favorire lo sviluppo di competenze legate alla cittadinanza attiva e alle abilità sociali,
  • ampliare in maniera qualitativa e quantitativa l’offerta di attività extra-curricolari sul territorio della Città metropolitana di Firenze, al fine di supportare le famiglie nella gestione costruttiva del tempo libero dei figli durante il periodo scolastico, incluso attraverso l’offerta di una esperienza di campus residenziale fuori dall’ambito urbano.

Le risorse complessivamente a disposizione del bando ammontano a € 200.000,00. Ciascun progetto potrà ricevere un contributo massimo di € 40.000,00. Il costo unitario per ciascuno dei minori destinatari del progetto non potrà superare € 1.500,00.
Bando locale per progetti
Titolo/Posizione: Contributi Consiglio Regionale
Ente : Consiglio Regionale della ToscanaTerritorio: Toscana
RequisitiLa concessione dei contributi è disposta in favore di enti pubblici ed organizzazioni pubbliche e private che per natura giuridica o per disposizione statutaria dell’atto costitutivo non perseguano scopi di lucro, che abbiano sede legale in Toscana e che operino sul territorio regionale o che, pur avendo sede legale fuori dal territorio toscano, propongano iniziative volte a valorizzare, far conoscere o promuovere l'identità toscana.

Non possono in ogni caso essere concessi i contributi alle persone fisiche e alle società di persone o di capitali, in qualunque forma costituite.
Altre informazioniIl Consiglio regionale può concedere contributi e vantaggi economici nella forma di servizi grafico-editoriali, tipografici e di uso gratuito di sale per iniziative promosse da enti pubblici e organizzazioni senza scopo di lucro.

Tali iniziative devono essere realizzate, ai sensi della legge regionale 4 del 2009 (art. 1 comma 1 lettera c), nell’ambito del territorio regionale toscano, essere rilevanti per le loro caratteristiche di promozione sociale, economica, culturale o sportiva corrispondenti alle finalità istituzionali del Consiglio.

Per le iniziative ammesse a contributo finanziario, la somma erogabile non può superare i 2.000,00 euro, e comunque non può essere superiore al 50 per cento del costo dell'iniziativa risultante dal piano finanziario previsionale di spesa.
L’accesso del pubblico all’iniziativa per la quale è chiesto il contributo deve essere gratuito. Nel caso di concessione dei servizi tipografici, la distribuzione delle pubblicazioni deve essere gratuita. L’obbligo di gratuità può essere derogato solo qualora l’eventuale concorso finanziario richiesto ai partecipanti sia interamente devoluto a finalità di beneficenza.

La domanda deve essere presentata quarantacinque giorni prima della data di svolgimento della iniziativa.
Avviso per iscrizione in elenco
Titolo/Posizione: Iscrizione all'albo dei collaboratori
Ente : Istituto degli InnocentiTerritorio: Toscana
RequisitiPer iscriversi all’albo occorre registrarsi, compilare il modello on line, indicare l'ambito di collaborazione ed allegare un curriculum vitae (si consiglia il inserire modello europeo più recente) in formato pdf. 
Decorso un anno, il curriculum dovrà essere confermato e/o aggiornato a cura dell'iscritto; la Commissione di valutazione per l'attribuzione degli incarichi esterni non potrà tenere conto dei curricula non aggiornati.
Altre informazioniL'Istituto degli Innocenti ha istituito l’Albo dei candidati ad incarichi di collaborazione, così come previsto dalle “Norme regolamentari di disciplina delle procedure comparative per il conferimento di incarichi di collaborazione ad esperti esterni all’Istituto e sul conferimento di incarichi in via diretta”  approvate con delibera del Consiglio di Amministrazione.
Di seguito, gli ambiti di collaborazione per cui è possibile candidarsi:
  • attività di ricerca quanti-qualitativa relativa ai temi dell’infanzia, l’adolescenza e la famiglia;
  • attività di documentazione bibliografica, giuridica, filmografica, banche dati relative ai temi dell’infanzia, l’adolescenza e la famiglia e attività educative, ludico-didattiche, di media-education  rivolte dell’infanzia, l’adolescenza e la famiglia;
  • attività di progettazione, valutazione e supervisione di percorsi formativi;
  • programmi comunitari europei ed internazionali in materia di temi correlati ad infanzia,  adolescenza e famiglia;
  • programmi comunitari europei ed internazionali in materia storico-artistica e di conservazione del patrimonio;
  • prodotti editoriali e di informazione  relative  alle attività  dell’Istituto;
  • comunicazione pubblica e sociale;
  • attività di fund-raising;
  • eventi museali, culturali, artistici e di promozione dell’infanzia, adolescenza e famiglia;
  • consulenza in ambito storico ed architettonico;
  • consulenza psicologica e di mediazione familiare;
  • sistemi informativi, informatici e  siti web;
  • traduzioni ed interpretariato.
Eventuali quesiti possono essere posti all’indirizzo albocollaboratori@istitutodeglinnocenti.it.
Avviso manifestazione di interesse
Titolo/Posizione: Individuazione partner per progettualità nell'ambito di bandi pubblici o privati
Ente : Istituto degli Innocenti Territorio:
RequisitiPossono presentare manifestazione di interesse soggetti privati o pubblici, italiani o europei, dei settori non profit,  profit o pubblico, con documentata qualificazione e/o esperienza nei rispettivi ambiti di attività.
La manifestazione di interesse è sempre aperta e può essere inoltrata con iscrizione del soggetto interessato sull’apposito registro in rete con le modalità indicate dall’Avviso.
Altre informazioniL’Istituto degli Innocenti intende individuare soggetti pubblici e/o privati per la costituzione di partenariati nel cui ambito l’Istituto eventualmente svolga ruolo di capofila al fine di realizzare progetti collaborativi da presentare in occasione di bandi nazionali e/o internazionali emessi da soggetti terzi pubblici o privati.
Gli ambiti di intervento di interesse sono i seguenti:
  • studio, ricerca, monitoraggio delle politiche degli interventi, documentazione, formazione, media- education, informazione con riferimento agli ambiti riguardanti l’infanzia, l’adolescenza, le famiglie, la maternità e la condizione della donna.
  • servizi socio-assistenziali, educativi, di accoglienza e di interventi rivolti a bambini, adolescenti, famiglie e genitori;
  • formazione e aggiornamento professionale di quanti operano con bambini, ragazzi e famiglie in ambito educativo, formativo, psicosociale, sanitario e giuridico;
  • promozione dei diritti dei minori, di inclusione e contrasto delle discriminazioni di ogni genere e natura.
Alternativamente, i progetti potranno riguardare anche ambiti diversi, per i quali si prevedano tuttavia azioni complementari o funzionali rientranti nei suddetti.
Avviso per iscrizione in elenco
Titolo/Posizione: Avviso per acquisire disponibilità per l'eventuale conferimento di incarichi libero-professionali e di collaborazione
Ente : Azienda Ospedaliero - Universitaria MeyerTerritorio: Firenze
RequisitiTra i profili e gli ambiti di interesse, nella categoria "Laureati Sanitari":
  • Psicologi con competenze in Neuropsicologia;
  • Psicologi Clinici per supporta al paziente con patologia acuta o cronica e alla famiglia
Altre informazioniL’Azienda ospedaliero–universitaria Meyer di Firenze intende acquisire disponibilità di professionisti di diversa formazione e profilo a svolgere incarichi libero–professionali o di collaborazione.

Tali incarichi, di natura temporanea ed eccezionale, potranno rispondere a esigenze di integrazione delle risorse già strutturate per specifici bisogni prestazionali o di acquisizione di particolari competenze professionali altamente qualificate o ancora per la realizzazione di obiettivi e progetti specifici o infine per attività di ricerca anche clinica.

L'avviso avrà mediamente durata annuale a decorrere dalla data di pubblicazione (30 ottobre 2018).

Avviso per iscrizione in elenco
Titolo/Posizione: Iscrizione all'Albo degli specialisti di ANPAL Servizi S.p.A.
Ente : ANPAL Servizi S.p.A.Territorio: Italia
RequisitiL’iscrizione all’Albo è vincolata al possesso di una laurea di 2° livello o vecchio ordinamento e di un’esperienza professionale di comprovato profilo pari ad almeno 7 anni, entrambe coerenti con l’ambito disciplinare d’interesse.

I CV degli Specialisti sono valutati in base ai seguenti indicatori:
a) titolo di studio/iscrizione ad albi professionali;
b) docenza, formazione, coaching e mentoring;
c) esperienza maturata in specifiche attività professionali;
d) possesso di particolari competenze tecniche;
e) tipologia di committenti (nazionali, internazionali, pubblico-privato, ecc…) e/o numero pubblicazioni, saggi, libri, articoli su specifici ambiti tematici di interesse;
f) esperienze come relatore/testimone in eventi e convegni su specifici ambiti tematici di interesse.
Altre informazioniL’Albo degli Specialisti viene utilizzato da Anpal Servizi S.p.A.per il conferimento di incarichi di consulenza in materie di assistenza legale, amministrativa, fiscale o di carattere eminentemente tecnico e specialistico, connessi alle tematiche di interesse dell’azienda.

Per soddisfare fabbisogni di competenze specialistiche tramite prestatori individuali, l’Albo degli Specialisti si compone di 6 ambiti disciplinari:
a) Amministrazione finanziaria, amministrativa, tributaria e fiscale, revisione contabile, contabilità, controllo di gestione, rendicontazione;
b) Giuridico, legale e notarile, affari societari;
c) Pubblicità, comunicazione, organizzazione di eventi e servizi complementari, stampa, grafica, editoria, informazione;
d) Informatica, produzione software e web design;
e) Politiche del lavoro (servizi alle persone e alle imprese, studi e ricerche in materia di mercato del lavoro, sviluppo locale, internazionalizzazione e creazione di impresa, monitoraggio e valutazione, formazione continua);
f) Sviluppo Risorse umane, relazioni industriali, sviluppo organizzativo, welfare aziendale, formazione professionale specialistica, sicurezza e protezione dei lavoratori.

Gli interessati possono iscriversi fino ad un massimo di tre ambiti disciplinari e solo per quelli dove risultano idonei, a seguito di istruttoria interna di valutazione, possono ricevere proposte contrattuali.

L’Albo degli Specialisti di Anpal Servizi S.p.A. rimane costantemente aperto.

N.B. In virtù di quanto previsto dal vigente “Regolamento Albo Specialisti” secondo cui “ È responsabilità degli idonei aggiornare con ciclicità almeno biennale il proprio cv, pena l’esclusione dall’Albo”, tutti gli iscritti che abbiano superato il suddetto limite temporale sono invitati ad inviare il proprio curriculum vitae aggiornato all’indirizzo di posta elettronica albospecialisti@anpalservizi.it entro e non oltre il 31/03/2019.
Altro
Titolo/Posizione: Professioni ordinistiche: contributi per tirocini obbligatori e non obbligatori
Ente : Regione ToscanaTerritorio: Toscana
RequisitiSoggetto ospitante il tirocinio (destinatario del bando): è il professionista, lo studio professionale o altro soggetto privato o ente pubblico presso cui viene svolto il tirocinio e che può presentare domanda di contributo in risposta all'avviso pubblico.
Altre informazioniAvviso pubblico attivo dal 10 dicembre 2019. A fronte di una indennità corrisposta dal soggetto ospitante al tirocinante pari ad almeno 500 euro lordi mensili, il contributo regionale concesso sia per i tirocini obbligatori sia per quelli non obbligatori, è quantificato, nei limiti delle risorse disponibili, da 300 a 500 euro mensili.

L'avviso ha validità a far data dal 10 dicembre 2019 e si applica alle domande di contributo presentate a partire da tale data.