X Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e analitici, anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si presta il consenso all'uso dei cookie. Per approfondimenti o per disattivare l'utilizzo dei cookie sul proprio browser, cliccare qui; se non si intende accettare, si prega di chiudere questa finestra del browser.
icona loading
0 - 0 - vuoto.php
1 - 0 - chi-siamo.php
1 - 1 - consiglieri.php
1 - 2 - eventi-elenco/359/Riunioni-consiglio-OPT.php
1 - 3 - protocolli-intesa.php
1 - 4 - commissioni-OPT.php
1 - 5 - eventi-elenco/7373/Riunioni-commissioni-OPT.php
1 - 6 - gruppi-lavoro.php
1 - 7 - eventi-elenco/7372/Riunioni-gruppi-di-lavoro-OPT.php
1 - 8 - uffici-staff.php
2 - 0 - ordine-psicologi-toscana/contatti.php
2 - 1 - ordine-psicologi-toscana/La-segreteria.php
2 - 2 - ordine-psicologi-toscana/dove-siamo.php
3 - 0 - come-fare-per-elenco.php
4 - 0 - normativa.php
5 - 0 - iscritti-ricerca-avanzata.php
6 - 0 - amministrazione-trasparente.php
7 - 0 - area-riservata.php
7 - 1 - delibere-verbali.php
7 - 2 - pdf/certificato.php
7 - 3 - area-riservata-scheda.php
7 - 4 - tutela-legale-azioni.php
7 - 5 - ordine-psicologi-toscana/Modalit-di-accesso-a-FAD.php
8 - 0 - avvisi-esiti.php
9 - 0 - tutela-professionale.php
9 - 1 - tutela-legale-sentenze.php
9 - 2 - tutela-legale-azioni.php
9 - 3 - comunicazione/Form-Segnalazioni.php
10 - 0 - eventi.php
10 - 1 - eventi.php
10 - 2 - comunicazione/Segnala-Evento.php
10 - 3 - materiale-eventi.php
10 - 4 - ordine-psicologi-toscana/Modalit-di-accesso-a-FAD.php
11 - 0 - offerte-lavoro.php
11 - 1 - offerte-lavoro.php
11 - 2 - comunicazione/Segnala-offerta-di-lavoro.php
12 - 0 - bacheca-cerco-offro.php
13 - 0 - notizie.php
14 - 0 - modulistica.php
15 - 0 - rassegna-stampa.php
16 - 0 - servizi-per-il-cittadino.php
17 - 0 - convenzioni-elenco.php
18 - 0 - archivio.php
18 - 1 - archivio.php
18 - 2 - archivio-bollettino.php
18 - 3 - archivio-rapporti-cnop.php
19 - 0 - pubblicit-agrave-legale.php
19 - 1 - pubblicita-leg/Sospesi.php
19 - 2 - pubblicita-leg/Procedura-acquisto.php
20 - 0 - biblioteca-dei-test.php
21 - 0 - STP-Societa-tra-Professionisti.php
22 - 0 - scuole-psicoterapia.php
23 - 0 - pubblicazioni.php

ACCESSO ISCRITTI OPT
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
Cerca
logo OPT
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X

Offerte di lavoro e bandi

La finalità del servizio è informare gli Iscritti all'Ordine degli Psicologi della Toscana su:
  • le opportunità pubbliche: concorsi, conferimenti di incarichi, valutazioni comparative, borse di  studio, assegni di ricerca, etc
  • le offerte di lavoro e di stage retribuito da privati
  • i premi per tesi di laurea, tesi di ricerca, idee innovative, etc
  • le opportunità e i bandi aperti per la progettazione sociale
Per ogni opportunità segnalata, vengono presentate le informazioni essenziali, rimandando alla pagina ufficiale o al testo del documento per gli opportuni approfondimenti.

Le opportunità sono presentate in ordine di scadenza; in taluni casi (es offerte di lavoro da privati) non esiste una data di scadenza dell’offerta ma, se presente, viene data evidenza alla data di pubblicazione della stessa.

Non inviare CV all’Ordine: il monitoraggio è un servizio informativo. La persona interessata potrà approfondire i termini delle offerte ed eventualmente presentare la propria candidatura in modo autonomo.

Continua a leggere  
Filtra per territorio:
Filtra tipo opportunità:
Filtra per titolo/posizione:
Ricerca libera:
Avviso pubblico
Data di Scadenza: 23/02/2018
Titolo/Posizione: Contratto di prestazione d'opera per esperti esterni da impiegare nei Progetti Educativi Zonali (PEZ) 2017/2018
Ente : Istituto di Istruzione Superiore Artemisia GentileschiTerritorio: Massa
Requisiti
  • Laurea in Psicologia
  • Abilitazione alla professione
  • Iscrizione all'albo A
Verranno valutati titoli di specializzazione e perfezionamento inerenti l'ambito della psicologia dell'età evolutiva e le attività svolte nelle strutture pubbliche, private o associazionistiche inerenti il medesimo ambito.

Altre informazioniGli interessati possono inoltrare istanza per l'attivazione di un laboratorio, articolato in sei incontri, inerente il bullismo ed il disagio relazionale, che si terrà da marzo a maggio 2018.
L'impegno previsto è di 10 ore a fronte di un compenso totale di euro 330,45.
Avviso pubblico
Data di Scadenza: 26/02/2018
Titolo/Posizione: Assegno di ricerca per il progetto Analisi empirica della tipologia di utenti delle sale slot presso le sale bingo associate in Ascob
Ente : Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Scienze Politiche e SocialiTerritorio: Firenze
Requisiti
  • Laurea Magistrale in Psicologia o titolo equivalente conseguito all’estero
  • Curriculum scientificoprofessionale idoneo allo svolgimento della ricerca
Costituiscono requisiti preferenziali ai fini della valutazione:
  • Disponibilità di competenze metodologiche nella ricerca psicologica e sociale di base
  • Conseguenti esperienze professionali
  • La padronanza della lingua italiana
Altre informazioniLa ricerca mira a migliorare empiricamente le conoscenze, le comparazioni e le valutazioni circa il diverso impatto che le situazioni ambientali dell’offerta di gioco delle e nelle sale Bingo, e i contesti urbani e specifici del suo dispiegarsi producono nella platea dei giocatori e in relazione al manifestarsi o meno di fenomeni patogeni. La rilevazione prenderà in considerazione tutto l’arco di un orario giornaliero di apertura delle diverse sale e concernerà sia l’uso degli spazi e dei dispositivi, sia le relazioni interindividuali che si sviluppano. 

Lassegno, di durata annuale con decorrenza dal 01/04/2018, sarà pari a Euro 19.367 annui, al lordo degli oneri previdenziali.
Avviso pubblico di procedura comparativa
Data di Scadenza: 26/02/2018
Titolo/Posizione: Selezione di 6 psicologi/psicoterapeuti, rispettivamente uno per ogni direzione territoriale dell'Istituto in Toscana
Ente : INAIL Territorio: Toscana
Requisiti
  • Diploma di laurea quinquennale in psicologia (vecchio e nuovo ordinamento)
  • Iscrizione all’albo professionale degli psicologi
  • Diploma di specializzazione quadriennale in psicoterapia
  • Abilitazione all’esercizio dell’attività psicoterapeutica
  • Conseguimento dei crediti formativi obbligatori (ECM)
  • Titolarità, contitolarità o domiciliazione in uno studio professionale avviato ed ubicato nell’ambito della Direzione territoriale INAIL di riferimento
  • Possesso di partita IVA
Altre informazioniL’incarico riguarderà le seguenti prestazioni psicologiche a favore delle persone con disabilità da lavoro finalizzate all’integrazione, al reinserimento, alla risocializzazione, alla promozione dell’attività sportiva e al reinserimento lavorativo a seguito dell’evento infortunistico e/o malattia professionale. In particolare: 
  • interventi di sostegno alla autonomia della persona e/o al familiare per l’elaborazione del trauma e finalizzati al reinserimento nella vita di relazione sociale e lavorativa;
  • interventi a sostegno dell’ elaborazione del lutto rivolti ai superstiti dei lavoratori deceduti sul lavoro;
  • interventi per facilitare il reinserimento lavorativo.
Gli interventi saranno realizzati attraverso: colloqui con gli assicurati e familiari come segnalati dalle équipe multidisciplinari; colloqui con assicurati/disabili di orientamento/counselling, anche di gruppo, su tematiche specifiche (collocamento mirato, avvio a pratica sportiva, ecc.); consulenze psicologiche cliniche; analisi, definizione e stesura di relazione psicologico-clinica.

Gli incarichi saranno assegnati per le Direzioni Territoriali INAIL della regione Toscana ossia: Arezzo e Siena, Firenze, Livorno e Grosseto, Lucca e Massa-Carrara, Pisa, Prato e Pistoia. La domanda di incarico potrà essere presentata per una sola Direzione Territoriale nel cui ambito sia ubicato lo studio professionale.
Avviso pubblico
Data di Scadenza: 27/02/2018
Titolo/Posizione: Conferimento di 2 incarichi libero professionali per psicologi specializzati per il progetto Ambulatorio per la valutazione neuropsicologica e degli apprendimenti scolastici
Ente : Azienda USL Toscana CentroTerritorio: Firenze
Requisiti
  • Laurea Magistrale in psicologia
  • Iscrizione all’Ordine degli Psicologi
  • Master e/o Specializzazione in Neuropsicologia e DSAp
  • Specifica formazione acquisita nel campo dei DSAp
Altre informazioniIl progetto in questione vede coinvolto un Gruppo multiprofessionale per effettuazione del protocollo diagnostico previsto dalle Linee Guida della Regione Toscana per i DSAp e applicato un modello operativo tipo Day Service.
I collaboratori selezionati si occuperanno di:
  • Somministrazione  dei test specifici per gli apprendimenti
  • Profilo cognitivo e funzioni esecutive
  • Sintesi diasgnostica e relazione
Per le collaborazioni è previsto il seguente impegno: 1 collaboratore per 10 ore settimanali (max 40 ore mensili per 12 mesi), pari all’importo lordo di euro 15.360; 1 collaboratore per 30 ore settimanali (max 120 ore mensili per 12 mesi), pari all’importo lordo di euro 46.080.

Bando nazionale per progetti
Data di Scadenza: 28/02/2018
Titolo/Posizione: Avviso pubblico per progetti afferenti le politiche per la famiglia
Ente : Dipartimento per le politiche per la famigliaTerritorio: Italia
RequisitiPossono partecipare all’Avviso:
  • gli enti locali in forma singola o associata;
  • gli enti pubblici territoriali e non territoriali
  • gli Enti del Terzo Settore, ovvero gli enti  che abbiano una delle forme giuridiche di cui all’art. 4, comma 1, del “Codice del Terzo Settore”, operanti nei settori d’interesse delle linee d’intervento dell’Avviso e che abbiano nello Statuto e/o nell’Atto Costitutivo i temi ad oggetto dell’Avviso;
  • i soggetti di cui ai punti precedenti di concerto, d’intesa o in forma consorziata.
Altre informazioniStanziati dal Dipartimento 8 milioni di euro per potenziare la capacità d’intervento degli attori pubblici e del privato sociale nel far fronte a situazioni di fragilità e alla complessità delle famiglie su specifiche linee d’intervento: conciliazione vita/lavoro, intergenerazionalità, famiglie fragili, inclusione minori e giovani, minori vittime di violenza, etc

La richiesta di finanziamento per ciascuna proposta progettuale, della durata di 18 mesi, deve essere compresa entro il limite massimo di € 250.000,00 e non può essere inferiore a € 50.000,00. Il finanziamento messo a disposizione dal Dipartimento garantirà l’intero costo della proposta.
Avviso pubblico
Data di Scadenza: 28/02/2018
Titolo/Posizione: Tirocini formativi extracurriculari
Ente : Azienda Ospedaliero Universitaria MeyerTerritorio: Firenze
Requisiti
  • Essere inoccupati o disoccupati (o in mobilità)
  • Età compresa tra i 18 e i 29 anni non compiuti al momento dell'attivazione del progetto
  • Diploma di istruzione secondaria superiore
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Buone conoscenze informatiche e del pacchetto office
Altre informazioniL'Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer, al fine di consentire ai giovani interessati la possibilità di effettuare un'esperienza formativa all'interno delle proprie strutture, è disponibile ad attivare tirocini formativi extracurriculari nei seguenti ambiti di attività:
  • Servizi amministrativi di Presidio - Accettazione Amministrativa - Prima Accoglienza
  • Supporto amministrativo al Laboratorio Analisi e ai Laboratori Specialistici
  • Supporto amministrativo alla SOC Politiche e Sviluppo delle Risorse Umane
Ciascun tirocinio prevede la liquidazione di un rimborso spese forfettario di 500 euro mensili lordi, avrà una durata massima di 6 mesi, con un impegno di 30h/settimana.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 28/02/2018
Titolo/Posizione: Bando 2018 per la presentazione di richieste di contributo nel settore Volontariato, Filantropia e Beneficenza
Ente : Fondazione LivornoTerritorio: Provincia di Livorno
RequisitiPossono partecipare i soggetti che per esperienza, competenza, professionalità, reputazione e capacità di partnership diano prova di essere in grado di perseguire con efficacia ed efficienza gli obiettivi delle iniziative proposte e che rientrino in una delle seguenti categorie:
  • i soggetti pubblici o privati senza scopo di lucro, dotati di personalità giuridica, nonché le imprese strumentali
  • le cooperative sociali
  • le imprese sociali
  • altri soggetti di carattere privato senza scopo di lucro, privi di personalità giuridica, che promuovono lo sviluppo economico o perseguono scopi di utilità sociale nel territorio di competenza della Fondazione.
Ai fini della formalizzazione delle iniziative o dei progetti di intervento, è necessario che i soggetti di cui sopra siano organizzati e formalmente costituiti, per atto pubblico o per scrittura privata autenticata o registrata da almeno 2 anni alla data di scadenza del bando.
Altre informazioniObiettivo del bando è la promozione delle attività svolte a favore delle categorie sociali deboli attraverso il finanziamento di progetti nelle aree di intervento indicate di seguito e per le quali sono stati individuati specifici obiettivi:
  • Lotta a vecchie e nuove povertà: progetti volti a soddisfare i bisogni primari di persone in forte disagio economico-sociale (mensa, pacchi viveri, vestiario, medicinali, materiale scolastico, pagamento utenze); percorsi di recupero dell’autonomia economica (borse lavoro, corsi di professionalizzazione ecc.)
  • Disagio sociale: interventi volti a prevenire o attenuare situazioni di marginalità sociale e di conflittualità o finalizzati a favorire la coesione sociale, a favore di bambini e adolescenti a rischio, donne vittime di violenza, anziani.
  • Disabilità: progetti orientati al miglioramento della qualità della vita e al raggiungimento di maggiore autonomia di bambini, ragazzi e adulti con disabilità e delle loro famiglie; progetti di abilitazione/riabilitazione di persone affette da malattia o disagio psichico.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 28/02/2018
Titolo/Posizione: Bando 2018 per la presentazione di richieste di contributo per progetti o iniziative da realizzarsi nel 2018 e/o nel 2019
Ente : Fondazione Banca del Monte di LuccaTerritorio: Provincia di Lucca
RequisitiPossono presentare domanda di contribuzione i soggetti pubblici e privati (Enti, anche territoriali, Associazioni, Fondazioni, etc.) che non hanno fini di lucro e perseguono scopi di utilità sociale o di promozione dello sviluppo culturale, sociale, ambientale ed economico e che propongono alla valutazione della Fondazione progetti e iniziative rientranti nei settori e negli obiettivi propri della Fondazione.
Altre informazioniIl Consiglio di Amministrazione della Fondazione ha stabilito di erogare, compatibilmente con le risorse disponibili, contributi per progetti ed iniziative di soggetti terzi, da realizzare di norma nei seguenti settori considerati rilevanti per l'anno:
  • arte, attività e beni culturali;
  • educazione, istruzione e formazione;
  • volontariato, filantropia e beneficenza;
  • sviluppo locale.
Sono comunque ammessi, seppur non ritenuti rilevanti, progetti/iniziative afferenti l'area protezione e ricerca in materia ambientale.

La Fondazione distingue tra richieste per progetti, ovvero interventi che normalmente comportano l’organizzazione di attività gestionali, la realizzazione secondo una successione temporale delle attività previste, la presenza di specifiche competenze coerenti con gli obiettivi perseguiti, la eventuale partecipazione di partners, il coinvolgimento di volontari e le richieste per iniziative, ovvero interventi che tendono normalmente ad esaurirsi in una singola attività (ad esempio, svolgimento di una manifestazione, di un convegno, etc.), che non prevedono significative attività gestionali e rilevanti scansioni temporali nella loro realizzazione.

Bando di concorso
Data di Scadenza: 28/02/2018
Titolo/Posizione: Selezione per titoli ed esami per la copertura di 2 posti di dirigente psicologo
Ente : Fondazione Stella Maris - IRCCSTerritorio: Pisa
Requisiti
  • Laurea in Psicologia
  • Specializzazione in Psicologia Clinica nonchè in disciplina equipollente o affine o specializzazione in Psicoterapia
  • Iscrizione all'Albo dell'Ordine professionale attestata da certificato rilasciato in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando
Saranno considerati requisiti preferenziali l'esperienza lavorativa almeno biennale presso un centro accreditato per la valutazione e la diagnosi dei DSA e la presenza di almeno 2 pubblicazioni scientifiche indicizzate sui disturbi dell'apprendimento e/o del linguaggio.


Altre informazioniLe due figure selezionate saranno assunte con contratto part-time a tempo indeterminato, per 22 ore settimanali.
La prova di esame si compone di una parte scritta (impostazione di un piano di lavoro su di un caso di un soggetto DSA in età scolare presentato dalla Commissione sotto forma di storia clinica scritta, con quesiti a risposta sintetica inerenti al caso e alla problematica neuropsicologica da esso suggertita) e una parte orale sulle materie inerenti i disturbi dell'apprendimento nonchè sui compiti connessi alla funzione da conferire. 

Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 02/03/2018
Titolo/Posizione: Progetti pensati con il cuore
Ente : Fondazione Il Cuore si Scioglie Onlus + Piattaforma di crowdfunding EppelaTerritorio: Toscana
RequisitiAll’iniziativa possono partecipare istituti, enti o organizzazioni non a scopo di lucro (con sede operativa e legale nel territorio toscano) che perseguono esclusivamente finalità di solidarietà sociale, oppure soggetti che svolgono un’attività nei confronti di “persone svantaggiate” che abbiano un progetto dedicato ad una delle finalità dell’iniziativa: combattere la violenza di genere, ridurre la povertà, fronteggiare l’emergenza abitativa, rimuovere gli ostacoli all’integrazione sociale di soggetti svantaggiati.
Altre informazioniL'iniziativa rappresenta un’opportunità concreta per tutti coloro che vogliono mettersi alla prova realizzando nel territorio toscano iniziative mirate a:
  • combattere la violenza di genere (attivazione o ripristino di sportelli di ascolto, iniziative di sensibilizzazione al tema);
  • ridurre la povertà (iniziative per senza tetto, emergenze alimentari, attività con migranti);
  • a fronteggiare l’emergenza abitativa (sistemazione per persone in difficoltà);
  • rimuovere gli ostacoli all’integrazione sociale di soggetti svantaggiati (corsi di lingua per migranti, corsi di reinserimento lavorativo, sostegno sociale per i disabili, attività di lotta all’esclusione).
Nel corso dell’iniziativa - partita il 22 gennaio - sono previste quattro call ed un importo complessivo di cofinanziamento reso disponibile dalla Fondazione Il Cuore si Scioglie Onlus, pari ad Euro 150.000,00.
Tra i progetti candidati entro il 2 marzo (unica scadenza per le 4 call) verranno scelti quelli più in linea con lo spirito dell’iniziativa che saranno pubblicati per la campagna di crowdfunding sul sito eppela.com al fine di raccogliere i finanziamenti necessari alla realizzazione del progetto stesso. Tutti i progetti che al termine della campagna avranno raggiunto almeno il 50% del valore inizialmente proposto, saranno cofinanziati per il restante 50% indipendentemente dall’ulteriore importo raccolto in crowd, comunque fino ad un massimo di Euro 7.500,00 per ciascun progetto e fino al limite massimo di Euro 37.500,00 per ciascuna call.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 09/03/2018
Titolo/Posizione: Bando "Contrasto alla povertà e alla fragilità sociale"
Ente : Fondazione Cassa di Risparmio di FirenzeTerritorio: Firenze e Città Metropolitana, Provincia di Arezzo e Provincia di Grosseto
RequisitiL'iniziativa è riservata agli enti del terzo settore, ossia: organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici, imprese sociali (incluse le cooperative sociali), reti associative, società di mutuo soccorso, associazioni riconosciute e non riconosciute, fondazioni.

Altre informazioniSaranno accolte le richieste aventi ad oggetto le iniziative che perseguono i seguenti obiettivi:
  • interventi e misure di contrasto alla povertà e delle fragilità sociali e del disagio giovanile;
  • tutela dell'infanzia;
  • cura e assistenza per gli anziani ed i disabili;
  • inclusione socio-lavorativa e integrazione degli immigrati;
  • dotazioni di strumentazione per le cure sanitarie.
Lo stanziamento totale è di 8.000.000 euro.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 12/03/2018
Titolo/Posizione: Bando Sviluppo e Promozione territoriale del volontariato
Ente : CESVOTTerritorio: Toscana
RequisitiPossono partecipare: le associazioni di volontariato aderenti al Cesvot e aventi sede legale nel territorio della regione Toscana, le reti di associazioni di volontariato, le reti di associazioni di volontariato ed enti pubblici e/o privati, alla condizione che il soggetto capofila sia una associazione di volontariato. Sono escluse le richieste presentate da associazioni socie di Cesvot.
Altre informazioniAi sensi del presente bando possono essere sostenute le iniziative promozionali rivolte al volontariato e alla cittadinanza che vengano effettuate tramite:
  • incontri di sensibilizzazione o di approfondimento, convegni, seminari o tavole rotonde su argomenti relativi le principali aree di intervento del volontariato: sociale; sanitario; protezione civile; conservazione, tutela e promozione dei beni culturali; solidarietà internazionale; ambiente;
  • eventi ed altre occasioni di aggregazione pubblica il cui scopo sia comunque la promozione della solidarietà, della cittadinanza responsabile, dell’altruismo, della difesa del bene pubblico ad esclusione di quegli eventi con finalità solo enogastronomiche.
Alle richieste valutate positivamente verrà concesso il finanziamento, a copertura parziale delle spese sostenute, con sostegno economico fino a 1.000 euro.
Voucher
Data di Scadenza: 03/04/2018
Titolo/Posizione: Voucher formativi per giovani professionisti
Ente : Regione ToscanaTerritorio: Regione Toscana
RequisitiPossono presentare domanda di voucher i lavoratori autonomi di tipo intellettuale in possesso dei seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda:


  • non aver compiuto 40 anni d'età alla data di scadenza della presentazione della domanda di voucher;
  • essere residenti o domiciliati in Toscana;
  • essere in possesso di partita Iva;

e appartenere ad una delle seguenti tipologie:


  • soggetti iscritti ad albi di ordini e collegi;
  • soggetti iscritti ad associazioni di cui alla legge 4/2013 e/o alla legge regionale n.73/2008;
  • soggetti iscritti alla Gestione Separata dell'Inps.
Altre informazioniVoucher a rimborso delle spese di iscrizione (minimo 200 e massimo 3000 euro) per corsi di formazione e di aggiornamento professionale, per l'ultima annualità delle Scuole di specializzazione, per master di I e II livello in Italia e all'estero. 

Il bando ha un budget finanziario di complessivi 928.616,76 euro. Domande online a scadenze trimestrali, fino ad esaurimento risorse. 

Le domande si possono presentare a partire dal a partire dal 7 settembre 2017 (giorno successivo alla pubblicazione del bando sul Burt del 16 settembre 2017) e la prossima scadenza è il 3 aprile 2018.
Bando locale per progetti
Data di Scadenza: 15/04/2018
Titolo/Posizione: Bando 2018 per la presentazione di richieste di contributo per progetti o iniziative di istituti scolastici o comunque attinenti alla scuola
Ente : Fondazione Banca del Monte di LuccaTerritorio: Provincia di Lucca
RequisitiPossono presentare domanda di contribuzione i soggetti pubblici e privati (Enti, anche territoriali, Associazioni, Fondazioni, etc.) che non hanno fini di lucro e perseguono scopi di utilità sociale o di promozione dello sviluppo culturale, sociale, ambientale ed economico e che propongono alla valutazione della Fondazione progetti e iniziative rientranti nei settori e negli obiettivi propri della Fondazione.
Altre informazioniLa Fondazione distingue tra richieste per progetti, ovvero interventi che normalmente comportano l’organizzazione di attività gestionali, la realizzazione secondo una successione temporale delle attività previste, la presenza di specifiche competenze coerenti con gli obiettivi perseguiti, la eventuale partecipazione di partners, il coinvolgimento di volontari e le richieste per iniziative, ovvero interventi che tendono normalmente ad esaurirsi in una singola attività (ad esempio, svolgimento di una manifestazione, di un convegno, etc.), che non prevedono significative attività gestionali e rilevanti scansioni temporali nella loro realizzazione.
Gli istituti scolastici di ogni ordine e grado possono presentare richiesta di contributo per progetti e iniziative da realizzare nell’anno scolastico 2018/19.
Voucher
Data di Scadenza: 30/04/2018
Titolo/Posizione: Voucher formativi per professionisti over 40
Ente : Regione ToscanaTerritorio: Regione Toscana
RequisitiPossono presentare domanda di voucher i lavoratori autonomi di tipo intellettuale in possesso dei seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda:

  • aver compiuto 40 anni d'età alla data di scadenza della presentazione della domanda di voucher;
  • essere residenti o domiciliati in Toscana;
  • essere in possesso di partita Iva;

e appartenere ad una delle seguenti tipologie:

  • soggetti iscritti ad albi di ordini e collegi;
  • soggetti iscritti ad associazioni di cui alla legge 4/2013 e/o alla legge regionale n.73/2008;
  • soggetti iscritti alla Gestione Separata dell'Inps.
Altre informazioniVoucher a rimborso delle spese di iscrizione (minimo 200 e massimo 3000 euro) per corsi di formazione e di aggiornamento professionale, per l'ultima annualità delle Scuole di specializzazione, per master di I e II livello in Italia e all'estero.

Il bando ha un budget finanziario di 500.000 euro. Domande online a scadenze trimestrali, fino ad esaurimento risorse.

Le domande si possono presentare a partire dal a partire dal 18 gennaio 2018 (giorno successivo alla pubblicazione del bando sul Burt del 17 gennaio 2018) e la prima scadenza è il 31 gennaio 2018.
Bando locale per progetti
Titolo/Posizione: Contributi Consiglio Regionale
Ente : Consiglio Regionale della ToscanaTerritorio: Regione Toscana
RequisitiLa concessione dei contributi è disposta in favore di enti pubblici ed organizzazioni pubbliche e private che per natura giuridica o per disposizione statutaria dell’atto costitutivo non perseguano scopi di lucro, che abbiano sede legale in Toscana e che operino sul territorio regionale o che, pur avendo sede legale fuori dal territorio toscano, propongano iniziative volte a valorizzare, far conoscere o promuovere l'identità toscana.

Non possono in ogni caso essere concessi i contributi alle persone fisiche e alle società di persone o di capitali, in qualunque forma costituite.
Altre informazioniIl Consiglio regionale può concedere contributi e vantaggi economici nella forma di servizi grafico-editoriali, tipografici e di uso gratuito di sale per iniziative promosse da enti pubblici e organizzazioni senza scopo di lucro.

Tali iniziative devono essere realizzate, ai sensi della legge regionale 4 del 2009 (art. 1 comma 1 lettera c), nell’ambito del territorio regionale toscano, essere rilevanti per le loro caratteristiche di promozione sociale, economica, culturale o sportiva corrispondenti alle finalità istituzionali del Consiglio.

Per le iniziative ammesse a contributo finanziario, la somma erogabile non può superare i 2.000,00 euro, e comunque non può essere superiore al 50 per cento del costo dell'iniziativa risultante dal piano finanziario previsionale di spesa.
L’accesso del pubblico all’iniziativa per la quale è chiesto il contributo deve essere gratuito. Nel caso di concessione dei servizi tipografici, la distribuzione delle pubblicazioni deve essere gratuita. L’obbligo di gratuità può essere derogato solo qualora l’eventuale concorso finanziario richiesto ai partecipanti sia interamente devoluto a finalità di beneficenza.

La domanda deve essere presentata quarantacinque giorni prima della data di svolgimento della iniziativa.