Chiudi informativa Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e analitici, anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si presta il consenso all'uso dei cookie. Per approfondimenti o per disattivare l'utilizzo dei cookie sul proprio browser, cliccare qui; se non si intende accettare, si prega di chiudere questa finestra del browser.
icona rotante per attesa loading
0 - 0 - vuoto.php
1 - 0 - chi-siamo.php
1 - 1 - consiglieri.php
1 - 2 - eventi-elenco/359/Riunioni-consiglio-OPT.php
1 - 3 - protocolli-intesa.php
1 - 4 - commissioni-OPT.php
1 - 5 - eventi-elenco/7373/Riunioni-commissioni-OPT.php
1 - 6 - gruppi-lavoro.php
1 - 7 - eventi-elenco/7372/Riunioni-gruppi-di-lavoro-OPT.php
1 - 8 - uffici-staff.php
2 - 0 - ordine-psicologi-toscana/contatti.php
2 - 1 - ordine-psicologi-toscana/La-segreteria.php
2 - 2 - ordine-psicologi-toscana/dove-siamo.php
3 - 0 - come-fare-per-elenco.php
4 - 0 - normativa.php
5 - 0 - https://ordpsitoscana.irideweb.it/grouping-search" target="_blank
6 - 0 - amministrazione-trasparente.php
7 - 0 - area_riservata_login.php
8 - 0 - avvisi-esiti.php
9 - 0 - tutela-professionale.php
9 - 1 - tutela-legale-sentenze.php
9 - 2 - tutela-legale-azioni.php
9 - 3 - comunicazione/Form-Segnalazioni.php
10 - 0 - eventi.php
10 - 1 - eventi.php
10 - 2 - comunicazione/Segnala-Evento.php
10 - 3 - materiale-eventi.php
10 - 4 - ordine-psicologi-toscana/Modalit-di-accesso-a-FAD.php
11 - 0 - offerte-lavoro-e-bandi.php
11 - 1 - offerte-lavoro.php
11 - 2 - bandi.php
11 - 3 - comunicazione/Segnala-offerta-di-lavoro.php
12 - 0 - bacheca-cerco-offro.php
13 - 0 - notizie.php
14 - 0 - modulistica.php
15 - 0 - rassegna-stampa.php
16 - 0 - servizi-per-il-cittadino.php
17 - 0 - .php
17 - 1 - .php
17 - 2 - .php
17 - 3 - .php
18 - 0 - archivio.php
18 - 1 - archivio.php
18 - 2 - archivio-bollettino.php
19 - 0 - pubblicita-legale.php
20 - 0 - biblioteca-dei-test.php
21 - 0 - STP-Societa-tra-Professionisti.php
22 - 0 - scuole-psicoterapia.php
23 - 0 - pubblicazioni.php
24 - 0 - delibere-verbali.php

ACCESSO ISCRITTI OPT
INVIA
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
logo OPT
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
"Consulenza tecnica sistemico-relazionale in ambito civile"
Data evento: 01/01/2023
Durata: 6 sabati per un totale di 50 ore
Tipo evento: Corso di formazione
Destinatari: Psicologi, Medici e Avvocati
Location: Via della Torretta 16 Firenze
Provincia: Firenze
Orari: Sabato: mattina 9:00-13:00, pomeriggio 14:00-18:00

preliminarmente, dobbiamo inquadrare questa proposta formativa nella cornice di un più ampio ambito di lavoro sistemico-relazionale: lo psicologo giuridico come clinico che può operare in senso valutativo e trasformativo nelle situazioni in cui "la famiglia incontra la legge". insieme agli altri due moduli ? la perizia penale nel maltrattamento e nell'abuso e quello sul coordinatore genitoriale ? forma un trittico di specializzazioni che, pur fruibili anche singolarmente, vanno ad integrare quella formazione complessiva necessaria per accedere agli albi per consulenti e periti presenti in tutti i tribunali, requisito formale per svolgere tali ruoli nei procedimenti giudiziari.

alla metà degli anni '80 i concetti ed i metodi dell'ottica sistemica rivoluzionarono l'ambito della consulenza tecnica nelle situazioni di separazione e divorzio ad alta conflittualità. dall'esclusiva valutazione della personalità del genitore per individuarne "il migliore" ? il cosiddetto genitore psicologico, a cui affidare i figli ? la diversa impostazione ad orientamento familiare propose la comprensione di come la famiglia fronteggiava la conflittuale transizione del divorzio. la ricerca si spostò sull'individuazione dei funzionamenti relazionali e dei significati del conflitto, certo non dimenticando le caratteristiche personali dei soggetti. il criterio delle caratteristiche individuali dei genitori fu integrato con il criterio relazionale dell'accesso: proporre l'affidamento che avrebbe garantito l'accesso concreto e psicologico dei figli ad entrambi i mondi genitoriali.

la metodologia fu stravolta: divennero centrali le interviste alla coppia genitoriale congiunta, l'osservazione delle interazioni genitori ? figli, la convocazione delle famiglie d'origine, la ricostruzione del senso della storia familiare , se possibile, un intervento trasformativo attraverso la ctu.

nel solco di quella tradizione che è stata rinnovata dall'istituto di terapia familiare per essere trasmessa in 30 anni di insegnamento a generazioni di consulenti, l'istituto di alta formazione e di psicoterapia familiare propone un corso per l'acquisizione delle competenze di consulente tecnico d'ufficio e di parte nei procedimenti di separazione e divorzio.

la proposta formativa verrà imperniata sullo sviluppo della consulenza tecnica della famiglia "rossi-bianchi" (cognomi fittizi) ? dallo "scavare" negli atti della causa fino alla stesura della relazione tecnica ? attraverso l'offerta degli strumenti concettuali e metodologici impiegati per la comprensione della diagnosi relazionale della famiglia in crisi e per la scelta delle risposte al quesito del giudice.

i corsisti apprenderanno la tecnica dell'analisi del contenuto dei colloqui, esercitandosi sulla loro trascrizione, sull'osservazione delle interazioni familiari videoregistrate, sull'intervista clinica generazionale e su molti altri strumenti impiegabili in ctu.

la stesura da parte dei partecipanti di una loro relazione su tutto il materiale clinico, nel periodo intercorrente tra gli ultimi due incontri, diventerà la base concreta attraverso la quale ricapitolare interattivamente con il gruppo le acquisizioni teorico-pratiche compiute, anche alla luce del punto di vista del consulente tecnico di parte, il cui lavoro, con gli strumenti relativi, sarà introdotto in una lezione specifica.

abbiamo pensato anche ad un'altra offerta, la supervisione sui casi, pensata per chi abbia già esperienza di consulenza o per chi debba aggiungere un certo monte ore alla formazione specifica per poter accedere agli albi presso i tribunali. questa proposta risponde ad una triplice esigenza: una formazione permanente e di aggiornamento, l'utilità di poter disporre di un confronto professionale in consulenze particolarmente complesse ed infine, come accennato, la necessità di raggiungere ? aggregando questo modulo all'uno, all'altro o ad entrambi gli altri corsi di indirizzo psicogiuridico ? il monte ore richiesto da alcuni tribunali della toscana per essere iscritti o mantenuti negli albi dei ctu e dei periti (con una flessibilità delle ore di supervisione necessaria, offerte dal suddetto corso al singolo corsista, per via del differente numero di ore richiesto dallo specifico ufficio giudiziario).

segnaliamo infine che, pur afferendo ad un ambito di confluenza tra psicologia e giustizia, abbiamo preferito collocare in un'altro paragrafo della sezione del sito dedicato alla formazione la presentazione del corso di mediazione familiare, per la sua complessa articolazione e la conseguente durata, in funzione della formazione di un profilo professionale.

contatti per iscrizioni:
-39 055 4936963
-39 331 2755444
segreteria@iaff.it

Link alla pagina del corso
Condividi questo evento su   
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, oltre agli eventi organizzati dall'Ordine, vengono pubblicati corsi e iniziative d’interesse per la formazione in psicologia promossi da terzi.
Gli eventi verranno inseriti previa valutazione di rilevanza professionale da parte di un’apposita Commissione.
Il servizio qui proposto ha solo funzione divulgativa d’informazioni.
Per qualsiasi dettaglio sulle iniziative è necessario quindi rivolgersi direttamente alle segreterie organizzative specificatamente indicate.
Per richiedere la pubblicazione di un evento è necessario compilare l'apposito form in "segnala un evento" facendo riferimento alle "Linee guida per la pubblicazione degli eventi sul sito" .